www.ipernews.com

TABELLE E REGOLAMENTO

SCARICA REGOLAMENTO UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE FANTACALCIO; NOI USIAMO SOLO IL CAPITOLO QUARTO E I SUPPLEMENTI. SOLO LE PARTI SCRITTE IN GRIGIO, ECCETTO LE DEROGHE DECISE

SCARICA LE NOSTRE REGOLE PARTICOLARI

DIRITTI TELEVISIVI

DIRITTI TELEVISIVI NON FORFETTARIO - PER PARTITA: TABELLE INCROCI PREMIER-PIP A 10 SQUADRE

DIRITTI TELEVISIVI NON FORFETTARIO - PER PARTITA: TABELLE INCROCI TAGA FROCIO A 4 SQUADRE

PREMIER-PIPPREMIER-PIP
 posizioni squadra fuori
 casafuori  12345678910
111090posizioni squadra casa19900880077006600550044003850275022001100
21008029000800070006000500040003500250020001000
390703810072006300540045003600315022501800900
480604720064005600480040003200280020001600800
570505630056004900420035002800245017501400700
660406540048004200360030002400210015001200600
755357495044003850330027502200192513751100550
84525840503600315027002250180015751125900450
94020936003200280024002000160014001000800400
103010102700240021001800150012001050750600300
      SERIE B11.050SERIE A11.050A 88.578A 106.528
TARGA FROCIOTARGA FROCIO
  posizioni squadra fuori
 casafuori  1234
110080posizioni squadra casa18000700060005000
2907027200630054004500
3806036400560048004000
4705045600490042003500

 

DIRITTI TELEVISIVI NON FORFETTARIO - PER PARTITA. LE ALTRE COMPETIZIONI
SPERM CUP
finali: 12000 x partita
CLITO CUP
CLITO CUP
LEGA A:6 squadre8 squadre10 squadre
TURNO PRELIMINARE2000eliminato al turno preliminare4000-4000
QUARTI DI FINALE3000eliminato ai quarti di finale-600010000
SEMIFINALI5000eliminato semifinale140001600020000
FINALE10000finalista340003600040000
COPPA DI SEGA
COPPA DI SEGA
LEGA A:6 squadre8 squadre10 squadre
1° TURNO500eliminato 1° turno200030004000
SEMIFINALI5000eliminato semifinale120001300014000
FINALE10000finalista320003300034000

SOMME FORFETTARIE DIRITTI TELEVISIVI - PRIMA DEL MERCATO

LEGA A:6 squadre8 squadre10 squadre
forfettario prima del mercatoSPERM CUP150015001500
forfettario prima del mercatoPREMIER-PIP884068635222,4
forfettario prima del mercatoCLITO CUP224022402240
forfettario prima del mercatoCOPPA DI SEGA179217921792

SOMME FORFETTARIE DIRITTI TELEVISIVI - DOPO IL MERCATO

LEGA A:6 squadre8 squadre10 squadre
forfettario dopo il mercatoSPERM CUP400040004000
forfettario dopo il mercatoPREMIER-PIP221001715613056
forfettario dopo il mercatoCLITO CUP560056005600
forfettario dopo il mercatoCOPPA DI SEGA448044804480

SPONSOR

FORFETTARIO PRIMA DEL MERCATO

per vedere la somma che si riceve, incrociare i posizionamenti dell'anno precedente a cui sommare la quota di 2000 sulla sinistra

sponsor stagionale (prima del mercato)
posizionamento stagione precedente
fissocampionatocoppa a elimin.coppa a gironi
2.00012.800V1.500V1.500
22.240
32.016FIN1.000FIN1.000
41.814
51.633SEM500SEM500
61.470
71.323QF4003° e 4° GIR310
81.190TP310
91.071min:3.584media5.692
10964max:7.800  

FORFETTARIO DOPO IL MERCATO

per vedere la somma che si riceve, incrociare i posizionamenti dell'anno precedente a cui sommare la quota di 5000 sulla sinistra

sponsor stagionale (dopo il mercato)
posizionamento stagione precedente
fissocampionatocoppa a elimin.coppa a gironi
5.00017.000V4.900V4.900
25.600
35.040FIN3.920FIN3.920
44.536
54.082SEM1.960SEM1.960
63.674
73.307QF980GIR980
82.976TP784
92.678min:9.175media15.487
102.411max:21.8001° anno6.195

PER INCONTRO

si usa la serie positiva in corso; ogni partita vinta sono 150, ogni pareggio 110. nell'esempio, nella casella verde è l'importo che si riceverà per ogni partita, nella casella arancione, il numero di partite che mancano alla fine della stagione, nella nera il totale che secondo l'esempio di riceverà complessivamente a fine stagione

sponsor per incontro  
vnquando si perde si riazzera e si riparte
150110     
31560quota che si riceve per ogni partita
  8N° partite rimanenti 
  4.480TOTALE fino a fine stagione

Schierando un modulo a propria scelta si vanno ad applicare i seguenti bonus e malus:

442631433343532352451361541622
0+1,25-0.75-1+0.25-0,25+0.75+0,5+1+0,5
MIGLIOR ALLENATORE della STAGIONEIL CAESAR
2000 a fine stagione1500 a fine stagione
                evoluzione costi allenamenti
               
TABELLA COSTI ALLENAMENTI SETTIMANALI ATTUALI
             -17,00% rispetto alla stagione precedente 44a 45a 46a 47a 48a 49a 50a 51a 52a 53a 54a 55a 56a
DC a DD DS     4.543   3.000 3.240 3.370 3.403 2.348 2.231 2.632 3.133 4.918 5.115 5.473 4.980 4.543
DD a DC DS     4.543   3.000 3.240 3.370 3.403 2.348 2.231 2.632 3.133 4.918 5.115 5.473 4.980 4.543
DS a DC DD     4.543   3.000 3.240 3.370 3.403 2.348 2.231 2.632 3.133 4.918 5.115 5.473 4.980 4.543
DC a M       6.057   4.000 4.320 4.493 4.538 3.131 2.974 3.510 4.177 6.558 6.820 7.297 6.640 6.057
DC a CD/CS CC     7.571   5.000 5.400 5.616 5.672 3.914 3.718 4.387 5.221 8.197 8.525 9.122 8.301 7.571
DD a M CD/CS CC   7.571   5.000 5.400 5.616 5.672 3.914 3.718 4.387 5.221 8.197 8.525 9.122 8.301 7.571
DS a M CD/CS CC   7.571   5.000 5.400 5.616 5.672 3.914 3.718 4.387 5.221 8.197 8.525 9.122 8.301 7.571
CD/CS a DS DD     9.085 solo se il giocatore è già allenato in 4 ruoli in CEN no W e T 6.000 6.480 6.739 6.807 4.697 4.462 5.265 6.265 9.836 10.230 10.946 9.961 9.085
CD/CS a DC       10.599 solo se il giocatore è già allenato in 4 ruoli in CEN no W e T 7.000 7.560 7.862 7.941 5.479 5.205 6.142 7.309 11.476 11.935 12.770 11.621 10.599
CC a DS DC DD   9.085 solo se il giocatore è già allenato in 4 ruoli in CEN no W e T 6.000 6.480 6.739 6.807 4.697 4.462 5.265 6.265 9.836 10.230 10.946 9.961 9.085
M a DC DC DD   9.085 solo se il giocatore è già allenato in 4 ruoli in CEN no W e T 6.000 6.480 6.739 6.807 4.697 4.462 5.265 6.265 9.836 10.230 10.946 9.961 9.085
M a CC       6.057   4.000 4.320 4.493 4.538 3.131 2.974 3.510 4.177 6.558 6.820 7.297 6.640 6.057
CD/CS a CS/CD       5.223   2.500 2.700 - - 2.700 2.565 3.027 3.602 5.655 5.881 6.293 5.726 5.223
M a CD/CS       7.571   5.000 5.400 5.616 5.672 3.914 3.718 4.387 5.221 8.197 8.525 9.122 8.301 7.571
CD/CS a CC       6.057   4.000 4.320 4.493 4.538 3.131 2.974 3.510 4.177 6.558 6.820 7.297 6.640 6.057
CD/CS a M       9.085   6.000 6.480 6.739 6.807 4.697 4.462 5.265 6.265 9.836 10.230 10.946 9.961 9.085
CC a CD/CS       6.057   4.000 4.320 4.493 4.538 3.131 2.974 3.510 4.177 6.558 6.820 7.297 6.640 6.057
CC a M       9.085   6.000 6.480 6.739 6.807 4.697 4.462 5.265 6.265 9.836 10.230 10.946 9.961 9.085
M a T W     12.113   8.000 8.640 8.986 9.075 6.262 5.949 7.020 8.354 13.115 13.640 14.594 13.281 12.113
CD/CS a T W     12.113   8.000 8.640 8.986 9.075 6.262 5.949 7.020 8.354 13.115 13.640 14.594 13.281 12.113
CC a T W     12.113   8.000 8.640 8.986 9.075 6.262 5.949 7.020 8.354 13.115 13.640 14.594 13.281 12.113
T a CC       15.142 solo se il giocatore è già allenato in W e T 10.000 10.800 11.232 11.344 7.828 7.436 8.775 10.442 16.394 17.050 18.243 16.601 15.142
T a CD/CS       16.656 solo se il giocatore è già allenato in W e T 11.000 11.880 12.355 12.479 8.610 8.180 9.652 11.486 18.033 18.755 20.067 18.261 16.656
W a CD/CS       15.142 solo se il giocatore è già allenato in W e T 10.000 10.800 11.232 11.344 7.828 7.436 8.775 10.442 16.394 17.050 18.243 16.601 15.142
W a CC       16.656 solo se il giocatore è già allenato in W e T 11.000 11.880 12.355 12.479 8.610 8.180 9.652 11.486 18.033 18.755 20.067 18.261 16.656
W a T       7.571   5.000 5.400 5.616 5.672 3.914 3.718 4.387 5.221 8.197 8.525 9.122 8.301 7.571
T a W       7.571   5.000 5.400 5.616 5.672 3.914 3.718 4.387 5.221 8.197 8.525 9.122 8.301 7.571
T a PC AL     9.085   6.000 6.480 6.739 6.807 4.697 4.462 5.265 6.265 9.836 10.230 10.946 9.961 9.085
W a AL       7.571   5.000 5.400 5.616 5.672 3.914 3.718 4.387 5.221 8.197 8.525 9.122 8.301 7.571
W a PC       9.085   6.000 6.480 6.739 6.807 4.697 4.462 5.265 6.265 9.836 10.230 10.946 9.961 9.085
AL a PC       16.656   11.000 11.880 12.355 12.479 8.610 8.180 9.652 11.486 18.033 18.755 20.067 18.261 16.656
PC a AL       30.283   20.000 21.600 22.464 22.689 15.655 14.872 17.549 20.884 32.788 34.099 36.486 33.202 30.283
 

REGOLE e COMUNICATI UFFICIALI

LEGENDA
regole ufficiali della FFC (solo parti in grigio eccetto deroghe)
regole peculiari di base
regole o parti di regole approvate
regole abrogate de facto
regole o parti di regole respinte
comunicazioni importanti/decisioni del presidente o dei probi viri
regole modificate dall'introduzione di altre regole
regole o parti di regole non applicate
regole in discussione
regole mai applicate
NUOVA MODALITA' PER CALCOLO CALCI DI RIGORI IN PARTITE AD ELIMINAZIONE DIRETTA
proposta da me: votata il 05/08/2021
------NUOVA MODALITA' PER CALCOLO CALCI DI RIGORI IN PARTITE AD ELIMINAZIONE DIRETTA------
vuoi modificare la regol dei calci di rigore per le partite ad elminazione diretta dalla regola in vigore:
quando si arriva ai rigori, i rigoristi (scelti precedentemente con un ordine deciso dal manager) segnano il rigore se la loro media voto è uguale o maggiore di 6; in caso contrario, il rigore si intende sbagliato. es: un rigorista ha una media voto 5,9 il rigore è sbagliato; es2: un rigorista ha una media voto 6, il rigore è segnato.
a questa:
quando si arriva ai rigori, i rigoristi (scelti precedentemente con un ordine deciso dal manager) segnano il rigore se la loro media voto è uguale osuperiore a quella del portiere avversario; in caso contrario il rigore si intende sbagliato. es: un rigorista ha una media voto di 6,75, se il portiere avversario ha una media voto 7 il rigore è sbagliato; es2: un rigorista ha una media voto di 4,5, se il portiere avversario ha una media voto di 4,25 il rigore è segnato; es3: un rigorista ha una media voto 6, se il portiere ha una media voto 6 il rigore è segnato.
VOTI SI: Andrea 3; Enrico 3; J 3; Luigi 2,9; Stefano 3; Walter 2,8. TOT: 17,7
VOTI NO: nessuno
ASTENUTI CON COMUNICAZIONE: nessuno
ASTENUTI SENZA COMUNICAZIONE: alessandro, alfredo, daniele
QUORUM NECESSARIO: il 50,01% degli aventi diritto. La regola sarà applicata a partire dalla stagione n°57
PESO DEI VOTI DELLA LEGA AGGIORNATI: alessandro 2,1; alfredo 2,4; andrea 3; daniele 2,7; enrico 3; J 3; luigi 3; stefano 3; walter 3. TOT: 25,2
PACCHETTO REGOLAMENTARE Opzione 1 proposta da J e stefano, la 2 e la 3 da luigi. votata il 13/03/2021.
------NUMERO DI STAGIONI DI FANTADRUGO DURANTE UNA STAGIONE DI SERIE A------
1. vuoi che durante un campionato di serie A si svolgano:
1aa. 3 stagioni di fantadrugo (una ogni 12 giornate di serie A), e che rimangano 2 mercati (uno ad inizio serie A, ed uno dopo la fine del calciomercato di inverno; come è adesso)?
1ab. 3 stagioni di fantadrugo (una ogni 12 giornate di serie A), con  3 mercati, uno per ogni inizio della stagione di fantadrugo? 
1ba. 2 stagioni di fantadrugo (una durante l'andata e una durante il ritorno di serie A) con la premier-pip con andata+ritorno=10 partite e la targa frocio andata+ritorno+andata+ritorno=12 partite (la durata è quella oggi in vigore)?
1bb. 2 stagioni di fantadrugo (una durante l'andata e una durante il ritorno di serie A)  ossia con la premier-pip con andata+ritorno+neutro=15 partite e la targa frocio andata+ritorno+andata+ritorno+andata+ritorno=16 partite?
calendario opzione ba.                                                                                                                                                                                                calendario opzione bb.
 
 
VOTO OPZIONE 1aa: nessuno
VOTO OPZIONE 1ab: nessuno
VOTO OPZIONE 1ba: alfredo 2,5; andrea 2,9; daniele 2,8; walter 2,8. TOT: 11,0
VOTO OPZIONE 1bb: enrico 3; J 3; luigi 2,9; stefano 2,9. TOT: 11,8
ASTENUTI CON COMUNICAZIONE: nessuno
ASTENUTI SENZA COMUNICAZIONE: alessandro
QUORUM NECESSARIO OPZIONE 1ba+1bb: 66% del peso dei voti della lega: 16,698. (Peso dei voti della lega dati ad opzione 1ba+1bb=22,8)
PESI DEI VOTI DELLA LEGA AGGIORNATI: alessandro 2,4; alfredo 2,5; andrea 2,9; daniele 2,8; enrico 3; J 3; luigi 2,9; stefano 2,9; walter 2,8. TOT: 25,2
------ALLENAMENTO SOSTITUTIVO------ 
2. Sei favorevole alla creazione della nuova opzione (a discrezione di chi la vuole usare) per  l'Allenamento Sostitutivo, che consente di sostituire un ruolo di un calciatore in proprio possesso, con un ruolo che risulta nelle liste ufficiali, senza alzare il valore del giocatore e pagando soltanto il prezzo indicato in tabella? SI/NO

VOTI SI: alfredo 2,5; andrea 2,9; daniele 2,8; enrico 3; J 3; luigi 2,9; stefano 2,9; walter 2,8. TOT: 22,8
VOTI NO: nessuno
ASTENUTI CON COMUNICAZIONE: nessuno
ASTENUTI SENZA COMUNICAZIONE: alessandro
QUORUM NECESSARIO: col 66% del peso dei voti degli aventi diritto, regola applicata dalla stagione 57. con almeno il 66% dei voti degli aventi diritto regol applicata dalla stagione 58
PESI DEI VOTI DELLA LEGA AGGIORNATI: alessandro 2,3; alfredo 2,5; andrea 2,9; daniele 2,8; enrico 3; J 3; luigi 2,9; stefano 2,9; walter 2,8. TOT: 25,2
------LUNGHEZZA DEI CONTRATTI PER I CALCIATORI------
3. sei favorevole all'introduzione di contratti più lunghi (a discrezione di chi li vuole fare) nel momento in cui ti aggiudichi un giocatore, pagando l'8% in più a stagione rispetto al prezzo di aggiudicazione in caso di contratto quadriennale, e il 12,5% in più a stagione in caso di quinquennale? SI/NO
nuova tabella pagamento penali
VOTI SI: alfredo 2,5; daniele 2,8; enrico 3; J 3; luigi 2,9; stefano 2,9; walter 2,8. TOT: 19,9
VOTI NO: andrea 2,9. TOT: 2,9
ASTENUTI CON COMUNICAZIONE: nessuno
ASTENUTI SENZA COMUNICAZIONE: alessandro
QUORUM NECESSARIO: col 75% del peso dei voti degli aventi diritto, regola applicata dalla stagione 57. con almeno il 75% dei voti degli aventi diritto regol applicata dalla stagione 58
PESI DEI VOTI DELLA LEGA AGGIORNATI: alessandro 2,2; alfredo 2,5; andrea 2,9; daniele 2,8; enrico 3; J 3; luigi 2,9; stefano 2,9; walter 2,8. TOT: 25,2
PACCHETTO REGOLAMENTARE proposta da stefano (abrogazione targa frocio) e da J (sia lo schema per i premi in classifica della PREMIER, che le altre 2); votata il 27/02/2021
ABROGAZIONE TARGA FROCIO con connessa decisione di pagamento premi fine stagione per PREMIER-PIP (quorum necessario 66% del peso dei voti della lega) (a partire dalla stagione 57)
OPZIONE A: senza premi di classifica
OPZIONE B:     1° classificato....100.000 lire
        2° classificato.....90.000 lire
        3° classificato.....80.000 lire
        4° classificato.....70.000 lire
        5° classificato.....60.000 lire
        6° classificato.....50.000 lire
        7° classificato.....40.000 lire
        8° classificato.....30.000 lire
        9° classificato.....20.000 lire
       10° classificato.....10.000 lire
OPZIONE C: 1° classificato.....50.000 lire
        2° classificato.....40.000 lire
        3° classificato.....30.000 lire
        4° classificato.....20.000 lire
        5° classificato.....10.000 lire
        6° classificato..........0 lire
        7° classificato....-10.000 lire
        8° classificato....-20.000 lire
        9° classificato....-30.000 lire
       10° classificato....-40.000 lire
VOTO SI: walter 2,8
VOTO OPZIONE A: stefano 2,9; enrico 3. TOT: 5,9
VOTO OPZIONE B: nessuno
VOTO OPZIONE C: nessuno
VOTO NO: andrea 2,9; daniele 2,8; J 3; luigi 2,9. TOT: 11,6
ASTENUTI CON COMUNICAZIONE: nessuno
ASTENUTI SENZA COMUNICAZIONE: alessandro, alfredo
QUORUM NECESSARIO: 17,09
VOTI FAVOREVOLI: 8,7
TEMPISTICA MODIFICA/ABROGAZIONE DI TUTTO O PARTE DI PROVVEDIMENTI VOTATI (a partie dalla stagione 56)
vuoi che un provvedimento o una parte di esso (regole, tornei, modalità varie e qualsiasi regolamentazione in vigore) se approvato non sia modificato prima di 5 stagioni di serie A (eccetto la possibilità di modificarlo o abrogarlo solamente durante la 1a stagione del FANTADRUGO in cui è posto in vigore, con una votazione contraria del 75% dei voti della lega)? vuoi altresì che un provvedimento o parte di esso (regole, tornei, modalità varie e qualsiasi regolamentazione in vigore) già abrogato non possa essere ripristinato prima di 5 stagioni di serie A (eccetto la possibilità di ripristinarlo solamente durante la 1a stagione del FANTADRUGO in cui è posta in vigore, con una votazione favorevole del 75% dei voti della lega)? SI/NO
NB: come è attualmente in vigore, qualsiasi proposta NON approvata potrà essere ripresentata dopo almeno una nostra stagione e questa votazione non modifica tale regola.
VOTO SI: daniele 2,8; J 3; luigi 2,9; stefano 2,9. TOT: 11,6
VOTO NO: andrea 2,9; enrico 3; walter 2,8. TOT: 8,7
ASTENUTI CON COMUNICAZIONE: nessuno
ASTENUTI SENZA COMUNICAZIONE: alessandro, alfredo
QUORUM NECESSARIO: 13,4
VOTI FAVOREVOLI: 11,6
MODIFICA MODIFICATORE PORTIERE (a partire dalla stagione 57)
vuoi cambiare il modificatore del portiere dal seguente metodo:
VOTO (NON il FANTAVOTO e solo se il portiere NON ha parato rigori):
6,5......+0,5 alla propria squadra
  7........+1 alla propria squadra
7,5......+1,5 alla propria squadra
  8........+2 alla propria squadra
8,5......+2,5 alla propria squadra
  9........+3 alla propria squadra
9,5......+3,5 alla propria squadra
 10........+4 alla propria squadra
con il seguente metodo:
  0........+6 alla squadra avversaria 
0,5......+5,5 alla squadra avversaria
  1........+5 alla squadra avversaria
1,5......+4,5 alla squadra avversaria
  2........+4 alla squadra avversaria
2,5......+3,5 alla squadra avversaria
  3........+3 alla squadra avversaria
3,5......+2,5 alla squadra avversaria
  4........+2 alla squadra avversaria
4,5......+1,5 alla squadra avversaria
  5........+1 alla squadra avversaria
5,5......+0,5 alla squadra avversaria
  6.........0 alla squadra avversaria            
6,5......-0,5 alla squadra avversaria
  7........-1 alla squadra avversaria
7,5......-1,5 alla squadra avversaria
  8........-2 alla squadra avversaria
8,5......-2,5 alla squadra avversaria
  9........-3 alla squadra avversaria
9,5......-3,5 alla squadra avversaria
 10........-4 alla squadra avversaria ?
VOTO SI: andrea 2,9; daniele 2,8; J 3; luigi 2,9; stefano 2,9. TOT: 14,5
VOTO NO: enrico 3; walter 2,8. TOT: 5,8
ASTENUTI CON COMUNICAZIONE: nessuno
ASTENUTI SENZA COMUNICAZIONE: alessandro, alfredo
QUORUM NECESSARIO: 10,15
VOTI FAVOREVOLI: 14,5
  
MODIFICA DEGLI IMPORTI DEI DIRITTI TELEVISIVI NELLE SEMIFINALI E FINALI DELLE COPPE QUANDO SI GIOCA SOLO IN CAMPO NEUTRO E NON ANDATA E RITORNOproposta da me votata il 04/12/2020:  vince l'opzione col maggior numero dei voti espressi. se la somma dell'opzione A+B sarà del 100% dei valori espressi, la modifica andrà in vigore dalla stagione n.55, altrimenti andrà in vigore dalla stagione n.56.
la regola in questione è quella dei DIRITTI TELEVISIVI.
- nella PREMIER-PIP e nella TARGA FROCIO ci sono le tabelle che danno una quota di diritti televisivi a seconda delle posizioni
- nella CLITO CUP è così:
   *turno preliminare: 2.000 lire per l'andata e 2.000 per il ritorno
   *quarti di finale: 3.000 per l'andata e 3.000 per il ritorno
   *semifinali: 5.000 per l'andata e 5.000 per il ritorno
   *finale: 10.000 per l'andata e 10.000 per il ritorno
- nella COPPA DI SEGA è così:
   *gironi: 500 lire per ogni partita
   *semifinali: 5.000 per l'andata e 5.000 per il ritorno
   *finale: 10.000 per l'andata e 10.000 per il ritorno

visto che quando facciamo 3 nostre stagioni per ogni stagione di serie A, le semifinali e la finale delle coppe sono su campo neutro e non andata e ritorno, ci sono dei mancati introiti.
pertanto propongo di aumentare gli introiti delle semifinali e delle finali SOLAMENTE quando il calendario prevede l'eliminazione diretta e non andata e ritorno, come di seguito:
opzione A): semifinali 10.000 (la somma di andata e ritorno); finale 20.000 (la somma di andata e ritorno)
opzione B): semifinali 7.500; finale 15.000
opzione C): nessuna modifica
****PRIMA VOTAZIONE****
OPZIONE A: voti: Enrico: 3; J: 3. = 6
OPZIONE B: voti: Luigi: 3; Ugo: 3. = 6
OPZIONE C: voti: Andrea: 3
OPZIONE A+ OPZIONE B: voti: 12 = 80%
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,9; andrea 3; daniele 2,9; enrico 3; J 3; stefano 2,9; ugo 3; walter 2,9; luigi 3.
++++visto che nessuna opzione ha raggiunto da sola la maggioranza dei voti e visto che qualcuno ha cominciato a rompere le palle perché voleva che non fosse approvata nessuna opzione, il Probo Viro è intervenuto nel seguente modo++++
Vista la parità nella votazione che si è chiusa ieri il Probo Viro dispone quanto segue: la proposta è passata (4 votanti sono a favore di una nuova ripartizione dei diritti televisivi della CLITO CUP relativi alle semifinali e finali SOLAMENTE quando il calendario prevede l’eliminazione diretta e non andata e ritorno, mentre un solo votante si è espresso per il vigente status quo).
Va fatta un’ulteriore votazione a cui possono partecipare tutti con le sole opzioni “A” e “B” per decidere quale delle due ripartizioni verrà adottata.
In ogni caso la nuova regola entrerà in vigore a partire dalla 56/ma stagione.
Colgo l’occasione per ribadire alcune cose:
1. È importante partecipare alle votazioni (anche astenendosi) perché sennò si rischia che passino proposte con pochissimi voti, anche con un solo voto. Il nostro regolamento lo prevede e sta al Presidente stabilire, volta per volta, il quorum. La mia non è una critica nei confronti di qualcuno in particolare, tant’è che questa volta sono ‘colpevole’ anche io.
2. È importante formulare le proposte in modo che sia tutto chiaro e ‘automatico’ e, inoltre, approvare una modifica regolamentare che preveda come sbrogliare queste impasse: io propongo di ripristinare la regola secondo cui viene indicato un primus inter pares tra il Presidente e il Probo Viro il cui voto è decisivo in caso di parità (esclusivamente nei casi in cui proposta e regolamento non siano sufficientemente chiari per dirimere la questione).
3. A questo proposito, di comune accordo col Presidente, ribadisco che è passato troppo tempo dalle ultime elezioni ed è il caso di rinnovare le cariche sociali. Scommetto che qualcuno di voi non sa né che sono il Probo Viro, né che esiste la carica, né a cosa serva…
Siete foci tutti
Si è proceduto quindi ad una seconda votazione solo con le opzioni A e B e la modifica andrà in vigore dalla stagione n.56
****SECONDA VOTAZIONE****
OPZIONE A: voti: Enrico: 3; J: 3; Stefano: 3. = 9
OPZIONE B: voti: Andrea: 3. = 3
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,8; alfredo 2,8; andrea 3; daniele 2,8; enrico 3; J 3; stefano 2,9; ugo 2,9; walter 2,9; luigi 2,9.
VOTAZIONI SU ALLARGAMENTO LEGA + 3 STAGIONI  ANNO + DECISIONI CONNESSEproposta da me per necessità di tutti, votata il 01/09/2020. quorum diversificati
SULL'AMPLIAMENTO DELLA LEGA PRIMA A 11 E POI A 12: quorum 80% dei votanti
vista la possibilità di ampliare adesso a 11 partecipanti, e prossimamente a 12, sei favorevole a detto ampliamento? 
SI
NO
voto SI: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 2,8; daniele 2,9; enrico 2,5; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,7; luigi 2,9. TOT: 27,5 - 100%
voto NO: nessuno
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
NB:Con l'ampliamento le competizioni si svolgerebbero nel seguente modo:
SPERM CUP: invariato
PREMIER-PIP: invariato
TARGA FROCIO: a 11 diventa di 5 partecipanti: una squadra riposa ogni giornata (con la promessa di cercare di stilare i calendari in maniera che non ci siano giornate di serie A in cui qualcuno non giochi).
              a 12 diventa di 6 partecipanti: calendario come la PREMIER-PIP
CLITO CUP: a 11: turno preliminare per 6 squadre e le altre 5 vanno ai quarti (le squadre saranno individuate sulla falsariga di come adesso si decide chi fa il turno preliminare), quindi si qualificano in 3 che con le altre 5 daranno via ai quarti di finale.
           a 12: turno preliminare per 8 squadre e le semifinaliste dell'edizione precedente vanno ai quarti. 4 qualificate del turno preliminare + 4 semifinaliste dell'anno precedente danno vita ai quarti di finale
COPPA DI SEGA: a 11: un girone da 5 ed uno da 6. si qualificano le prime 2, poi il resto come adesso
               a 12: due gironi da 6, si qualificano le prime 2, poi il resto come adesso
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 2,8; daniele 2,9; enrico 2,5; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,7; luigi 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 3; daniele 2,9; enrico 2,5; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,7; luigi 2,9.
VOTAZIONE B (sulla modifica del numero delle stagioni per ogni anno di serie A): a prescindere dall'esito della VOTAZIONE A e visto che appare abbastanza chiaro che il calendario su 19 partite è scarno e troppe volte le squadre non giocano le partite, si propone l'istituzione di 3 nostre stagioni invece delle 2 attuali associate ad una sola stagione di serie A, che sarebbero così calendarizzate:
1a stagione dalla  1a alla 12a di serie A
2a stagione dalla 13a alla 24a di serie A
3a stagione dalla 25a alla 36a di serie A
ed il nostro calendario sarebbe quindi il seguente:
a 10 partecipanti:
a 11 e 12 partecipanti:
di seguito le votazioni collegate:
VOTAZIONE B1 (sul numero delle stagioni): sei favorevole all'istituzione delle 3 nostre stagioni durante il campionato di serie A come sopra descritto?  quorum 100% degli aventi diritto (al netto delle astensioni dichiarate)
SI
NO
voto SI: alessandro 2,3; alfredo 2,8; andrea 3; daniele 2,9; enrico 2,7; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,8; luigi 2,9. TOT: 27,7 - 100%
voto NO: nessuno
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,3; alfredo 2,8; andrea 3; daniele 2,9; enrico 2,7; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,8; luigi 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,3; alfredo 2,8; andrea 3; daniele 2,9; enrico 2,7; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,8; luigi 2,9.
VOTAZIONE B2 (sulla modalità dei mercati di inizio stagione) quorum l'opzione che riceverà il maggior numero di voti: (avrà valore solo se la votazione B1 sarà approvata), riguardo alla questione del mercato tra le stagioni preferisci che:
A: si fanno 3 mercati, uno per ogni inizio di stagione;
B: si fa un mercato ad inizio della 1a stagione ed uno a fine calciomercato della serie A (tendenzialmente tra la 19a e la 21a di serie A); in ogni caso al centro della nostra 2a stagione annuale, tra la fine del calciomercato di serie A e l'inizio della nostra immediata successiva giornata. NB: in questo caso qualora avessimo deciso l'ampliamento, mentre l'11° entrerebbe con la sessione di inizio mercato della 54a stagione, il 12°, parteciperebbe alla sessione di mercato dopo la fine del calciomercato di serie A, ma entrerebbe in pratica ad inizio 2a stagione, ossia della 55a; ciò non sarà applicato solo per questa stagione, ma per sempre, fino a cambiamento della regola in questione.
C: si fa un mercato per la 1a stagione ed uno per la 3a (o per la 2a). Invece per la 2a (o per la 3a) si usa un metodo che per anni ha usato www.fantacalcio.it (quello vecchio, quello vero, quello ufficiale): ognuno invia le nostre movimentazioni delle rose come sempre; per i posti vuoti, invia una ulteriore mail con un ordine di preferenza dei giocatori da comprare ed associato una offerta in lire; conta la priorità di ordine, partendo dal 1° di premier-pip fino all'ultimo di targa frocio, si assegnano i giocatori a chi per primo li ha nella sua lista e non sono stati ancora assegnati. es: io sono il 3° per ordine di chiamata; metto 1° pruzzo 10.000 lire, 2° zico 3.200 lire, 3° buriani 4.100 lire. se il primo in ordine chiama pruzzo a 1.000 lire, lo prende lui perché ha priorità di scelta. se il 2° chiama zico a 900 lire lo prende lui perché ha priorità di scelta.
tutto ciò fino ad esaurimento dei posti liberi nella rosa, dopo di che il partecipante esce dall'asta e la sua lista non ha più effetto. NB: la dicitura: per la 2a (o per la 3a) è determinata da quando entrerà il 12° qualora avessimo deciso l'ampliamento; ossia, fermo restando che in tal caso l'11° entrerebbe per la 54a stagione, quindi partecipando alla sessione di mercato di inizio 54a stagione, se il 12° entrerà con la 55a stagione, allora la sessione in cui non si parteciperà sarà la 56a, e se dovesse entrare alla 56a, la sessione in cui non si parteciperà sarà la 55a. In ogni caso, noi possiamo anche dare un data obbligata al 12° dicendo che può entrare in concomitanza con la nostra 2a sessione annuale o con la 3a, secondo quello che a noi torna meglio; ciò non sarà applicato solo per questa stagione, ma per sempre, fino a cambiamento della regola in questione.
D: simile a quello sopra:  si fa un mercato per la 1a stagione ed uno per la 3a (o per la 2a). Invece per la 2a (o per la 3a) si usa un altro metodo che per anni ha usato www.fantacalcio.it (quello vecchio, quello vero, quello ufficiale): ognuno invia le nostre movimentazioni delle rose come sempre; per i posti vuoti, invia una mail con un ordine di preferenza dei giocatori da comprare ed associato una offerta in lire; ma conta la grandezza della offerta, partendo dal 1° di premier-pip fino all'ultimo di targa frocio, si assegnano i giocatori a chi offre di più. es: io sono il 3° per ordine di chiamata; metto 1° pruzzo 10.000 lire, 2° zico 3.200 lire, 3° buriani 4.100 lire. Se il primo in ordine chiama pruzzo a 1.000 lire, lo prendo io perché ho offerto di più. Tutto ciò fino a riempimento dei posti liberi nelle rose, dopo di che il partecipante esce dall'asta e la sua lista non ha più effetto. L'ordine di chiamata dei giocatori in questa opzione è determinata dall'offerta più alta assegnata ai giocatori da tutti noi, a scendere: quindi prima si assegna il giocatore con l'offerta più alta, poi il secondo ecc.; a parità di offerta più alta, si guarderà la seconda, poi la terza e così via. A parità di tutte le offerte, si guarderà il numero di offerte effettuate per quel giocatore, e poi il seguente ordine: ATT, CEN, DIF, POR, infine l'ordine alfabetico. NB: la dicitura: per la 2a (o per la 3a) è determinata da quando entrerà il 12° qualora avessimo deciso l'ampliamento; ossia, fermo restando che in tal caso l'11° entrerebbe per la 54a stagione, quindi partecipando alla sessione di mercato di inizio 54a stagione, se il 12° entrerà con la 55a stagione, allora la sessione in cui non si parteciperà sarà la 56a, e se dovesse entrare alla 56a, la sessione in cui non si parteciperà sarà la 55a. In ogni caso, noi possiamo anche dare un data obbligata al 12° dicendo che può entrare in concomitanza con la nostra 2a sessione annuale o con la 3a, secondo quello che a noi torna meglio; ciò non sarà applicato solo per questa stagione, ma per sempre, fino a cambiamento della regola in questione. 
E: si fa un mercato per la 1a stagione ed uno per la 3a. Invece per la 2a si delega ufficialmente un altro.
OPZIONE A: J 3. TOT 3
OPZIONE B: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 3; enrico 2,5; luigi 2,9; walter 2,7. TOT: 16,8
OPZIONE C: stefano 3. TOT: 3
OPZIONE D: -
OPZIONE E: -
astenuti con dichiarazione: daniele 2,9; ugo 2,5.
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 3; daniele 2,9; enrico 2,5; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,7; luigi 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 3; daniele 2,9; enrico3; J 3; stefano 3; ugo 3; walter 3; luigi 2,9.
VOTAZIONE C (sulla durata dei contratti): riguarda la questione della durata dei contratti nel caso in cui si fosse approvata la votazione B1; ci sono delle opzioni tra le quali scegliere: quorum l'opzione che riceverà il maggior numero di voti, con almeno l'80% dei votanti complessivi per le opzioni A+B
A: solo in caso di approvazione delle votazioni B2C e B2D, si applica la seguente opzione: nel mercato di inizio della 2a stagione (che in realtà non si svolge in maniera canonica) la durata dei contratti viene congelata per tutti i calciatori.
B: da applicare solo per il mercato di inizio della 54a stagione: nel momento della movimentazione della rosa, si indica se il contratto di ogni giocatore che a fine stagione 53a ha un contratto in vigore di 2 o 3 anni scala o rimane lo stesso (prolungandolo de facto di una stagione); in più: per tutti i giocatori scambiati durante il mercato estivo, si può decidere che il contratto diventi di 4 anni invece che 3; in più: per i giocatori comprati nelle sessione di mercato di inizio stagione, SOLO negli anni di serie A in cui si svolgono 3 nostre stagioni, si può scegliere una durata di 4 o 5 anni, aumentando il suo valore rispettivamente del 10% e del 15%. quindi se durante la sessione di mercato si compra un giocatore a 1.000 lire, si può scegliere un durata contrattuale di 1, 2, o 3 anni nei quali il giocatore ha valore 1.000 lire, oppure di 4 durante i quali il giocatore avrà un valore di 1.100 lire, oppure di 5, durante i quali il giocatore avrà un valore di 1.150 lire.
C: per tutti i contratti rimane la durata attuale.
OPZIONE A: alessandro 2,2; enrico3; stefano 3. TOT: 8,2
OPZIONE B: alfredo 2,9; J 3; luigi 2,9. TOT: 8,8
OPZIONE C: andrea 2; walte 3. TOT: 6
astenuti con dichiarazione: daniele 2,9; ugo 3.
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 3; daniele 2,9; enrico3; J 3; stefano 3; ugo 3; walter 3; luigi 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 3; daniele 2,9; enrico3; J 3; stefano 3; ugo 3; walter 3; luigi 2,9.
VOTAZIONE D (sul numero  massimo di calciatori da tenere in rosa): riguarda il numero massimo di giocatori da tenere in rosa nel caso in cui fosse approvata la votazione A. Quorum l'opzione che riceverà il maggior numero di voti
Da considerare che entra prima uno da solo e poi eventualmente uno da solo, quindi entrambi dovranno scegliere gratis (mantenendo ogni calciatore il proprio valore) un numero massimo di calciatori per arrivare a quanti noi ce ne teniamo, quindi se ce ne teniamo 20 e ne scartiamo 15, lui dovrà scegliere tra 15x10=150 che non sono pochi; calcolate (ma questo non è direttamente legato alla questione tecnica) quanti giocatori dovremo poi comprare nella sessione di mercato, e la durata dello stesso.
A: 30
B: 25
C: 20
D: 18
E: 15
Sugli scarti che saremo obbligati a fare NON si pagherà la penale.
OPZIONE A: alessandro 2,2. TOT: 2,2
OPZIONE B: alfredo 2,9; enrico3; J 3; stefano 3; ugo 3; walter 3. TOT: 17,9
OPZIONE C: -
OPZIONE D: andrea 3; luigi 2,9. TOT: 5,9
OPZIONE E:
astenuti con dichiarazione: daniele 2,9.
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 3; daniele 2,9; enrico3; J 3; stefano 3; ugo 3; walter 3; luigi 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 3; daniele 2,9; enrico3; J 3; stefano 3; ugo 3; walter 3; luigi 2,9.
VOTAZIONE D1: qualora nella votazione D fosse scelta una opzione tra le seguenti B, C, D, E, sei favorevole al fatto che nel numero scelto in dette opzioni non vengano conteggiati i giocatori del vivaio che salgono nelle rose? Quorum 50% dei votanti 
SI
NO
voto SI: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 2,8; enrico 2,5; J 3; stefano 3; walter 2,7; luigi 2,9. TOT: 23
voto NO: nessuno
astenuti con dichiarazione: daniele 2,9; ugo 3.
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,2; alfredo 2,9; andrea 3; daniele 2,9; enrico3; J 3; stefano 3; ugo 3; walter 3; luigi 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 3; alfredo 3; andrea 3; daniele 3; enrico3; J 3; stefano 3; ugo 3; walter 3; luigi 3.
REGOLA DEL NUOVO TROFEO PER LA PRIMA CLASSIFICATA DELLA TARGA FROCIO
proposta da ugo votata il 23/08/2019: - se l'opzione C riceverà la maggioranza dei voti espressi, tutto rimarrà come adesso.
- se la somma dell'opzione A + l'opzione B riceverà l'80% dei voti o più espressi, l'opzione tra le 2 che riceverà più voti andrà in vigore a partire dalla 54a stagione
- se la somma  dell'opzione A + l'opzione B riceverà più dell'60% e meno dell'80% dei voti espressi, l'opzione tra le 2 che riceverà più voti andrà in vigore a partire dalla 55a stagione
- se la somma  dell'opzione A + l'opzione B riceverà più del 50% e meno del 60% dei voti espressi, l'opzione tra le 2 che riceverà più voti andrà in vigore a partire dalla 56a stagione  
opzione A: ampliamento della SPERM CUP alla vincente della TARGA FROCIO. 
In questo caso:
- se le partecipanti dovessero essere 4 si farebbero le semifinali (campo neutro) e la finale (campo neutro);
- se le partecipanti dovessero essere 3 si giocherebbe un girone da 3 squadre con partite in campo neutro (solo andata);
- se le partecipanti dovessero essere 2 si giocherebbe solamente la finale su campo neutro.
premi e diritti televisivi resterebbero invariati, trattandosi di ampliamento della SPERM CUP
 
opzione B: istituzione di un ulteriore torneo che dovrebbero giocare solamente le prime della PREMIER-PIP e della TARGA FROCIO. 
si giocherebbe la finale in campo neutro
il premio potrebbe essere di 1.000 lire (rapportandolo agli altri premi, ma ovviamente è da discutere)
i diritti televisivi sarebbero 8.000 lire  (rapportandolo agli altri diritti televisivi, ma ovviamente è da discutere)
 
opzione C: nessun ampliamento e nessun nuovo torneo
OPZIONE A: voti: Enrico: 2,7
OPZIONE B: voti: Andrea 2,8; Daniele 2,9; Luigi 2,9; Ugo 2,6;. TOT: 12,2
OPZIONE A+ OPZIONE B: voti: 13,9 - 50%
OPZIONE C: voti: Alessandro 2,3; Alfredo 2,8; J 3; Stefano 3; Walter 2,8. TOT: 13,9 - 50%
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,3; alfredo 2,8; andrea 2,8; daniele 2,9; enrico 2,7; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,8; luigi 2,9.
REGOLA SU MODIFICA DI COSTI ALLENAMENTO PER TABELLA
proposta da me votata il 07/06/2019: con il 100% di voti espressi favorevoli, la proposta andrà in vigore dalla stagione n.54 (la prossima), con l'80% dei  voti espressi favorevoli andrà in vigore dalla stagione n.55, con meno dell'80% dei voti espressi favorevoli ma più del 50% dei voti espressi favorevoli, andrà in vigore nella stagione n.56; con meno del 50% di voti espressi favorevoli, la proposta sarà bocciata.
 
MOTIVAZIONI: a seguito dell'introduzione del modulo dinamico i vecchi valori decisi in passato potrebbero non essere più adeguati.
DINAMICA: invece dell'aggiornamento dei costi di allenamento con la meccanica in vigore, c'è una tabella con nuove meccaniche.
vecchio metodo di aggiornamento (come da regola approvata): alla fine di ogni campionato si fa la somma di tutte le casse e di tutti i valori delle rose delle squadre e si moltiplica per 8 e si divide per 10 per adeguare il valore alle stagioni in cui i partecipanti erano 8. a quel punto si compara in percentuale la somma totale di cui sopra della stagione appena conclusa, con quella precedente e si adeguano i costi con la percentuale risultante arrotondata all'intero inferiore. di seguito le tabella complessiva di tutti gli aggiornamenti annuali comprensiva dei costi per l seguente stagione che andranno in vigore se la presente proposta non dovesse essere accolta:
 

 

nuovo metodo di aggiornamento (proposta attuale): in sostituzione di quanto sopra si applica il seguente metodo: si prendono in considerazioni tutti i ruoli allenati nelle rose delle squadre a fine stagione (figure seguenti, valori riportati nella pagina delle rose nel sito)

 

poi si calcolano le percentuali dei singoli ruoli allenati sul totale:

 

infine si calcolano i costi reali nel seguente modo:
si moltiplica la percentuale del modulo di allenamento di partenza diviso il totale dei ruoli allenati diviso poi la percentuale del ruolo che si vuole allenare. il tutto si moltiplica per 10. 
esempio: si vuole allenare un calciatore da DC a DD, quindi 14,07*405=5.700 arrotondato; poi 5700/8,40=679 arrotondato; poi 679*10=6790 che sarebbe il costo dell'allenamento da DC a DD.
di seguito la nuova tabella:

 

con le seguenti avvertenze:
- gli incroci grigi significano che non si possono effettuare gli allenamenti tra i due ruoli della griglia.
- le celle su sfondo giallo riguardano gli allenamenti di cambio reparto "favorevole" quindi da CEN a DIF e da TRQ a CEN; in questo caso vengono aggiunti alla formula di cui sopra, 10.000 lire per causa del beneficio che si riceve da tali allenamenti
NB: le celle su sfondo verde, azzurro, viola, rosa sono semplicemente gli incroci degli allenamenti tra ruoli all'interno dello stesso reparto
 
DIFFERENZA DI FONDO TRA IL METODO ATTUALE E QUELLO PROPOSTO: la differenza è decisiva: il metodo attuale vede il costo degli allenamenti legato alla ricchezza complessiva della lega, e quindi le variazioni in + o in - sono da essa determinate e quindi rapportate alla ricchezza totale e quindi alla ricchezza specifica delle varie squadre. Mentre col nuovo metodo tutto è determinato dal numero dei ruoli allenati singolarmente e totalmente
LATI POSITIVI DELLA PROPOSTA: i costi non sono arbitrari ma sono determinati dal numero effettivo dei ruoli allenati da tutti i calciatori di tutte le rose; come si può intuire e vedere effettivamente nella tabella di cui subito sopra, più un ruolo è allenato nelle rose complessive e meno costa l'allenamento verso quel ruolo; viceversa, meno è allenato un ruolo e più + alto il costo di allenamento verso quel ruoli; alcuni allenamenti come si può vedere, costerebbero sensibilmente meno rispetto i costi attuali.
LATI NEGATIVI DELLA PROPOSTA: si modificano radicalmente i costi e mentre con l'attuale metodo gli allenamenti tra i vari ruoli era ponderato rispetto ad una verosimiglianza di importanza e di bilanciamento della squadra, adesso il costo è solo determinato dalla somma reale dei ruoli allenati.  Il costo adesso adeguato più o meno alla tabella della regola in vigore, nel futuro potrebbe essere quasi trascurabile (se la ricchezza delle squadre dovesse aumentare) oppure anche pesante (se la ricchezza delle squadre dovesse diminuire).
INTEGRAZIONI:
1. tabella (da inserire dopo la prima tabella dei costi attuali degli allenamenti) che mostra nel corso degli anni, le variazioni della ricchezza della lega
2. DIFFERENZA DI FONDO TRA IL METODO ATTUALE E QUELLO PROPOSTO: la differenza è decisiva: il metodo attuale vede il costo degli allenamenti legato alla ricchezza complessiva della lega, e quindi le variazioni in + o in - sono da essa determinate e quindi rapportate alla ricchezza totale e quindi alla ricchezza specifica delle varie squadre. Mentre col nuovo metodo tutto è determinato dal numero dei ruoli allenati singolarmente e totalmente
3. da specificare che l'aumento del valore di calciatori a seguito dell'allenamento resterà invariato e sarà di 1.000 per ogni allenamento effettuato per lo stesso calciatore (resterà invariato anche l'aumento del valore a seguito dell'allenamento effettuato tramite lista ufficiale che non viene interessato dalla presente proposta)
NB: le celle su sfondo verde, azzurro, viola, rosa sono semplicemente gli incroci degli allenamenti tra ruoli all'interno dello stesso reparto
INTEGRAZIONI 2:
NB2: non vengono modificate le modalità per allenare calciatori in reparti differenti, come si può vedere nella tabella oggi in vigore. nello specifico:
- il POR non si può mai allenare
- un DIF può essere sempre allenato in un ruolo di CEN, TRQ, ATT
- un CEN può essere sempre allenato in un ruolo di TRQ, ATT. per essere allenato in un ruolo di DIF deve essere prima allenato nei seguenti ruoli: M, CS, CC, CD
- un TRQ può essere sempre allenato in un ruolo di ATT. per essere allenato in un ruolo di CEN deve prima essere allenato T e W
- un ATT può essere allenato solamente PC e AL
*attenzione* quanto ciò sopra riguarda solo gli allenamenti secondo le tabelle che sono oggetto della seguente proposta. se ci sono dei calciatori allenati per es: T ed AL vuol dire che attualmente o in passato, nella lista ufficiale aveva come potenziali ruoli almeno uno dei 2
SI: voti: Stefano 3; J 3. TOT: 6 - 42,55%
NO: voti: Andrea 2,8; Ugo 2,6; Enrico 2,7. TOT: 8,1 - 57,45%
astenuti con dichiarazione: Walter
astenuti senza dichiarazione: Alessandro, Alfredo, Daniele, Luigi.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,3; alfredo 2,8; andrea 2,8; daniele 2,9; enrico 2,7; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,8; luigi 2,9.
DECISIONE SU AMPLIAMENTO LEGA A 12
proposta da me votata il 26/15/2019: quorum più del 50% del peso dei votanti, poi vince la poposta più votata
NUMERO MASSIMO DI GIOCATORI DA TENERSI IN ROSA
opzione a): 18
opzione b): 21
opzione c): 25
voto opzione a: Andrea 2,8; J 3,0; Peppe 2,7. TOT: 8,5
voto opzione b: Alfredo 2,9; Enrico, 2,7; Ugo 2,6; Walter 2,8. TOT: 11,0
voto opzione c: Alessandro 2,4; Federico 2,9; Stefano 3,0. TOT: 8,3
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,4; alfredo 2,9; andrea 2,8; federico 2,9; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,8; peppe 2,7.
NUMERO MASSIMO DI PORTIERI DA TENERSI IN ROSA
opzione a): 1
opzione b): 2
voto opzione a: Alessandro 2,4; Alfredo 2,9; Federico 2,9. TOT: 8,2
voto opzione b: Andrea 2,8; Enrico 2,7; J 3,0; Peppe 2,7; Stefano 3,0; Ugo 2,6; Walter 2,8. TOT: 19,6
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,4; alfredo 3; andrea 2,8; federico 2,9; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,8; peppe 2,7.
REGOLA DEL MODULO DINAMICO
proposta da me votata il 07/06/2019: quorum più del 50% del peso dei votanti
1. si continuerà a inviare la formazione con i moduli e con il file (per chi vuole usarlo), esattamente come adesso.
2. chi vuole applicare la presente regola, deve necessariamente scrivere nel corpo della mail MODULO DINAMICO; quindi chi non lo scrive, avrà applicato in tutto e per tutto la vigente regola delle formazioni e dei moduli, con tutti gli annessi e connessi.
3. con la specifica MODULO DINAMICO si applicherà la regola votata il 30/05/2019 nel seguente modo:
- se schiero il 361C posso anche schierare anche un DD o un DS con un bonus/malus esplicitato dalla regola votata il 30/05/2019; 
- parimenti se schiero un CC/M verrà applicata automaticamente la combinazione più favorevole, mantenendo il modulo inviato, quindi nell'esempio il 361C; 
- invece nelle riserve vale l'ordine di schieramento (a meno che non si scriva chiaramente il contrario (come adesso, volendo quindi sostituire un DIF con un DIF), e quindi se nel 361C tra i titolari un CEN è SV, ed il primo sostituto non POR è un DIF (qualsiasi ruolo), il modulo diventerà 451 applicando la miglior combinazione possibile secondo la regola votata il 30/05/2019.
- come sopra citato, se si vuole sostituire un titolare con una riserva dello stesso reparto, lo si deve scrivere esplicitamente e chiaramente, come in realtà si può già fare adesso; in questo caso non conta l'ordine delle riserve se non quello all'interno dei giocatore di uno stesso reparto; ugualmente, come adesso, si può sostituire un calciatore solo con un altro in panchina, scrivendolo chiaramente e senza interpretazioni, come adesso già si può fare.
SI: voti: Alfredo:2,9, Federico:2,9, Stefano:3, J:3: TOT 11,8. 80,8%
NO: voti: Andrea:2,8. TOT 2,8. 19,2%
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: Alessandro, Enrico, Peppe, Ugo, Walter
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,4; alfredo 2,9; andrea 2,8; federico 2,9; J 3; stefano 3; ugo 2,6; walter 2,8; peppe 2,7.
REGOLA "SENZA MODULI"
proposta da me votata il 30/05/2019: quorum 60,1% del peso dei votanti
dopo un periodo abbastanza congruo durante il quale nessuno ha posto quesiti o obiezioni o appunti per migliorìe, mi sembra corretto aprire la votazione sulla proposta in oggetto. di seguito, in verde, c'è la mail con la quale vi esplicavo cosa e perché lo stavo proponendo; in bordeaux, ulteriori delucidazioni:
gentili signori e signore, con la presente vi propongo una nuova regola che semplificherà moltissimo tutto il sistema della composizione delle formazioni e del calcolo dei modificatori.
in pratica NON saremo più legati ai ruoli dei moduli che oggi usiamo, ma potremo schierare una qualsiasi combinazione di ruoli; ovviamente non ci sarà uno stravolgimento rispetto ai moduli che oggi usiamo in quanto la base dei moduli ed il loro modificatore resteranno praticamente uguali.
MOTIVAZIONI:
mi è venuto in mente di proporre questa regola per le seguenti motivazioni
1. evitare che chi non studia, non ha tempo o voglia, non sia obbligato a giocare in 11, per non squilibrare il campionato, così facendo chi dovesse essere in difficoltà con i ruoli in un reparto, potrà in ogni caso schierare una formazione che a meno che uno non lo voglia proprio o non la invii per lungo tempo, non sarà penalizzata talmente tanto da far vincere senza giocare l'avversario (cosa questa che mi sembra davvero poco corretta nei confronti di tutti quelli che invece cercano di interessarsi al gioco);
2. che uno che non ha crediti per comprare attaccanti forti oppure giocatori avanzati (tipo W o T) possa schierare una formazione difensiva avendo un bonus/malus abbastanza favorevole;
3. che chi invece faccia acquisti mirati anche a giocatori difensivi (come per esempio gli M, oppure CS o CD) venga premiato con un bonus/malus favorevole rispetto a chi si compra a buffo (tipo me) i CC o W o T;
4. che chi vuole tentare di schierare una formazione con dei ruoli che gli pare, perché obbligato o perché vuole provare, possa farlo senza giocare in 10 o peggio in 9, anche avendo (nel caso di una formazione molto sbilanciata) un bonus/malus molto sfavorevole.
PRINCIPI:
il principio è che la formazione più è equilibrata, e più avrà un bonus/malus favoreole, e viceversa, più sarà squilibrata e più il bonus/malus sarà sfavorevole. tutto ciò lo potrete provare nel file che vi allego con la presente e che alla fine di questa mail vi spiego come usare.
vi faccio un esempio su come saranno i nuovi bonus/malus delle formazioni; prendiamo quello che oggi è il 442A: i moduli fissi ci danno:
POR
DS
DC
DC
DD
CS - W
CC - M
M
CD - W
PC - AL
PC - AL
ed il modificatore è 0
con gli stessi ruoli del modulo 442A si possono generare 32 formazioni differenti, che si vedono qui sotto:
POR DS DC DC DD CS CC M CD PC PC +0,92
POR DS DC DC DD CS CC M CD PC AL +0,93
POR DS DC DC DD CS CC M CD AL PC +0,93
POR DS DC DC DD CS CC M CD AL AL +0,94
POR DS DC DC DD CS CC M W PC PC -0,06
POR DS DC DC DD CS CC M W PC AL -0,05
POR DS DC DC DD CS CC M W AL PC -0,05
POR DS DC DC DD CS CC M W AL AL -0,05
POR DS DC DC DD CS M M CD PC PC +1,33
POR DS DC DC DD CS M M CD PC AL +1,33
POR DS DC DC DD CS M M CD AL PC +1,33
POR DS DC DC DD CS M M CD AL AL +1,34
POR DS DC DC DD CS M M W PC PC +0,12
POR DS DC DC DD CS M M W PC AL +0,13
POR DS DC DC DD CS M M W AL PC +0,13
POR DS DC DC DD CS M M W AL AL +0,14
POR DS DC DC DD W CC M CD PC PC -0,06
POR DS DC DC DD W CC M CD PC AL -0,05
POR DS DC DC DD W CC M CD AL PC -0,05
POR DS DC DC DD W CC M CD AL AL -0,05
POR DS DC DC DD W CC M W PC PC -0,55
POR DS DC DC DD W CC M W PC AL -0,54
POR DS DC DC DD W CC M W AL PC -0,54
POR DS DC DC DD W CC M W AL AL -0,53
POR DS DC DC DD W M M CD PC PC +0,12
POR DS DC DC DD W M M CD PC AL +0,13
POR DS DC DC DD W M M CD AL PC +0,13
POR DS DC DC DD W M M CD AL AL +0,14
POR DS DC DC DD W M M W PC PC -0,36
POR DS DC DC DD W M M W PC AL -0,35
POR DS DC DC DD W M M W AL PC -0,35
POR DS DC DC DD W M M W AL AL -0,35
guardando l'ultima colonna, che è quella del modificatore, possiamo vedere che 16 sono >0 e 16 <0 e che variano da -0,55 a +1,34. queste differenze vengono date dai ruoli che più equilibrano o squilibrano la formazione.
per cominciare vengono introdotti i trequartisti che sono W e T, ma solo per visualizzare più facilmente i giocatori più avanzati, in realtà cambia pochissimo rispetto ad ora.
se analizziamo il modulo con +1,34 di bonus/malus, vediamo che intanto a centrocampo ha CS, M, M CD e quindi ha due CC laterali e due mediani (che sono poco usati e che costano un po' di più negli allenamenti, e che soprattutto sono meno avanzati rispetto ai CC o W o T), e poi in attacco ha AL, AL (che sono potenzialmente meno finalizzatori dei PC); ugualmente se prendiamo il modulo con -0,55 di bonus/malus vediamo che a centrocampo ha W, CC, M, W (quindi due giocatori trequartisti che sono molto avanzati realmente) e in attacco ha PC, PC (che rispetto agli AL sono potenzialmente più finalizzatori). in sostanza, come prima, più la formazione è difensiva e più il suo bonus/malus sarà favorevole, e più sarà offensiva, e più sarà sfavorevole; ma in più all'interno di quelli che sono gli attuali moduli fissi, più inserisco giocatori difensivi (es M invece di CC oppure W) o meno finalizzatori (AL invece di PC), più avro un bonus/malus favorevole.
USO DEL FILE DI PROVA:
il foglio che dovete usare è FORMAZIONI. non toccate il foglio MACRO che è un foglio di supporto che serve a generare quello che vedete sul foglio 
FORMAZIONI.
nelle caselle B3:J11 inserite a mano i ruoli che volete, tanto per provare, e poi premete il pulsante BONUS/MALUS; si genereranno tutte le formazioni possibili a seconda dei ruoli che inserite. ovviamente più ruoli inserite, e più verranno generate: il calcolo è che con tre giocatori con 2 ruoli le formazioni saranno 2x2x2=8, con 3 da 3 ruoli saranno 3x3x3=27 con 3 da 3 ruoli + 2 da due ruoli saranno 3x3x3x2x2=108, e così in avanti.
vi spiego cosa si vede nelle celle del file:
N2: n. di formazioni generate dai ruoli inseriti
da N3 a N??? le varie formazioni
colonna O: n. difensori
colonna P: n. centrocampisti
colonna Q: n. trequartisti
colonna R: n. attaccanti
colonna S: modulo reale
S1: bonus/malus minimo rispetto alle formazioni generate con i ruoli inseriti
S2: bonus/malus massimo rispetto alle formazioni generate con i ruoli inseriti
colonne T:AD ruoli degli 11 titolari delle formazioni generate dall'incrocio di tutti i ruoli inseriti
colonna AE: bonus/malus totali rispetto alla formazione
colonne AF:AQ n. ruoli specifici nella riga 2 delle stesse colonne
riga AF1:AQ1 bonus/malus per i singoli ruoli
poi ci sono tutti gli altri bonus e malus nelle varie colonne che se volete vi spiego volentieri uno per uno.
LATI POSITIVI: nessuno giocherà più in meno di 11 a meno si disinteressa totalemente del gioco, ma a quel punto, dovremmo parlare di altre decisioni; chi è più estroso può provare ad esserlo; chi è più difensivista può provare ad esserlo; chi è più sbilanciato può provare ad esserlo.
LATI NEGATIVI: per capire i bonus/malus che scaturiscono dai ruoli della formazioni schierata, bisogna usare per forza il file.
l'intento di questa mail è anzitutto di capire se questo tipo di concetto di superare i moduli stabiliti, vi piace. calcolando che ho visto in questo campionato, molte formazioni che hanno alla fine giocato in 10 o in 9 che per esempio con una regola come questa che voglio proporvi, avrebbero giocato in 11, e sarebbero cambiati molto i risultati. e questa cosa in realtà (purtroppo, e lo dico perché non mi piace molto ciò), può beneficiare molto chi sbaglia, in quanto per es se non ho DD, posso schierare comunque un DC al suo posto, certo con un malus, ma che è molto più favorevole di un 4 come voto di ufficio, o peggio uno zero.
**ULTERIORI DELUCIDAZIONI**
USO DEL FILE
nel nuovo file delle formazioni (praticamente uguale all'atttuale), ci saranno in più solamente le formazioni (comprensive dei nomi dei calciatori e dei ruoli) che si generano dai ruoli dei calciatori schierati; si sceglie il modulo che si preferisce (es. tendenzialmente quello con il bonus/malus più favorevole, a patto che un calciatore abbia due ruoli di reparti differenti, e quindi si potrebbe preferirlo CEN invece che DIF);
es. ATLETICO VESPSASIANO FORMAZIONE SCHIERATA
image.png
formazioni generate con i calciatori schierati come sopra
image.png
in questo caso se prendiamo le formazioni 6 e 7 (nel foglio FORMAZIONI DEFINITE) avremo, tra gli altri, questi due schieramenti:
image.png
quindi con la formazione n.6 avremo un 442 (KOLAROV è DS) ed un bonus/malus moduli di +0,50, con la formazione n.3 si schiera un 352 (KOLAROV è CC) ed un bonus/malus di +0,09. in questo caso si potrebbe anche optare per la formazione n.3 in quanto nonostante si avrà un bonus/malus peggiore rispetto alla formazione n.6, si avrebbero 5 centrocampisti invece di 4 e quindi potenzialmente un modificatore a centrocampo (questo già in vigore attualmente) migliore; parimenti si avrebbe potenzialmente un modificatore in difesa (anche questo già in vigore attualmente) peggiore.
NB: nel momento dell'invio della formazione, qualora non si specifichi il n. della formazione, verrà automaticamente accettata quella con il migliore bonus/malus; a parità di bonus/malus per più formazioni, si accetterà quella con un numero maggiore di difensori, a parita di essi, un numero maggiore di centrocampisti, a parita di essi, un numero magigore di trequartisti, a parità di essi, il numero d'ordine della formazione nel file.
MODALITA' USO RISERVE
automaticamente le riserve entrano rispetto ai titolari SV nell'ordine dello schiaremento delle stesse; in questo modo il modulo finale può anche cambiare rispetto a quello della formazione scelta. es: come da formazione schierata da ATLETICO VESPASIANO, BAKAYOKO è SV, quindi deve entrare la prima riserva che essendo un POR non può entrare, e quindi entrerebbe MILENKOVIC (se prende voto) e quindi inevitabilmente il modulo cambierà, quindi se si era scelta la formazione n.3, quel 352, diventerà 442, e se si era scelta la formazione n.6, quel 442 diventerà 532 (nel caso specifico quindi esce un CEN ed entra un DIF).
quanto sopra è il meccanismo automatico, quindi l'ordine delle riserve è inevitabilmente importante per le sostituzioni.
poi però si può anche scegliere sia di sostituire un giocatore al posto di un altro. es: come da formazione schierata da ATLETICO VESPASIANO, al momento dell'invio della formazione si scrive che se BAKAYOKO non avrà voto, subentrerà CALABRIA come CD o CS, oppure BIGLIA (quindi ci si comporta praticamente come adesso, quando si vuole specificare una sostituzione particolare).
oppure ancora si può decidere di scrivere al momento dell'invio delle formazioni, una sostituzione di reparto. es: come da formazione schierata da ATLETICO VESPASIANO, al momento dell'nvio della formazione si scrive che se un CEN sarà SV, entreranno nell'ordine i CEN schierati tra le riserve.
in definitiva si potrà fare come adesso nello specificare se si vuole, che tipo di sostituzione si vorrà fare, l'importante è che sia chiaro senza interpretazione, cosa si vuole fare; fino ad ora tutti quelli che hanno specificato, sono stati molto chiari e quindi co questa nuova regola, non ci sarebbe niente di nuovo.
NB: a prescindere dal modulo, dalla formazione, e dalle sostituzioni, dovrà sempre essere schierato un solo POR ed almeno un DIF, un CEN, ed un ATT. quindi come nel caso sopra indicato, SEPE non potrà mai entrare se CRAGNO prende il voto.
CONSIDERAZIONI FINALI
vi ricordo che questa mia proposta, oltre a rendere più verosimile il gioco, aiuterebbe molto quelli che per mille motivi non possono avere una rosa completa e magari sono scoperti in alcuni ruoli ma non vogliono allenare i loro calciatori oppure comprarne altri; in questo modo anche se con alcuni bonus/malus negativi, quasi mai si giocherà in meno di 11, subendo la penalità di giocare con un voto di ufficio uguale a 4 oppure addirittura uguale a 0. come sempre le spiegazioni scritte sono lunghissime e possono spaventare, ma se usate il file che vi allego in questa mail, vi renderete conto che non c'è niente di difficile e dopo 4-5 volte che si provano delle formazioni con dei ruoli di prova, ci si rende subito conto di cosa si stia parlando. ovviamente se vi viene meglio, vi posso fare un tutorial vocale.
FILE ALLEGATO
il file allegato è come l'altro inviato con la mail di presentazione, ha un foglio in più 'FORMAZIONI DEFINITE' nel quale si sviluppano tutte le formazioni che si generano con i ruoli inseriti manualmente (ancora manualmente, mentre la versione definitiva del file vi ricordo che sarà quella normale del file dlele formazioni, integrato con questo, e quindi sarà tutto automatico); per ora non ho sviluppato la possibilità di visualizzare 100 formazioni possibili, lo farò in sede di file definitivo.
SI: voti: Alfredo, Stefano, J: TOT 8,9. 61,8%
NO: voti: Andrea, Ugo: TOT 5,5. 38,2%
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: Alessandro, Enrico, Federico, Peppe, Walter
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,5; alfredo 2,9; andrea 2,8; federico 2,9; J 3; stefano 3; ugo 2,7; walter 2,9; peppe 2,8.
DECISIONE SU PENALIZZAZIONE DI UN PUNTO PER CHI NON INVIA FORMAZIONE
proposta da me votata il 08/03/2019: quorum 100% dei votanti per applicazione retroattiva; 100% si con almeno 60% del peso dei voti per applicazione da stagione in corso; almeno il 60% dei voti per applicazione dalla stagione successiva.
Penalizzazione di un punto da detrarre alla classifica di qualsiasi competizione che non sia strutturata ad eliminazione diretta (quindi in questo momento Premier-Pip e Coppa di Sega e fra due nostre stagione, anche la Targa Frocio, la nostra futura serie B), per ogni volta in cui non viene inviata la formazione”, ferme restando le rimanenti regolamentazioni già esistenti sull’argomento che di seguito ricordo:
-    Multa di 1.000 per ogni volta che non viene inviata la formazione, ad incremento: la prima volta multa di 1.000 lire, la seconda 2.000, la terza 3.000 ecc.
-    Vigenza della formazione della settimana precedente o settimane precedenti.
VOTI SI: Andrea, Enrico, J, TOT: 8,8
VOTI NO: Stefano, Walter, Alfredo, Federico. TOT: 11,9
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: Alessandro, Peppe, Ugo
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,7; alfredo 2,9; andrea 2,9; enrico 3; federico3; J 3; stefano 3; ugo 2,8; walter 3; peppe 3.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,6; alfredo 2,9; andrea 2,9; enrico 3; federico3; J 3; stefano 3; ugo 2,7; walter 3; peppe 2,9.
DECISIONE SU SOSTITUZIONE DI BIBI
proposta da me votata il 19/10/2018: quorum 50,1% del peso dei votanti
1. Radiare la squadra di bibi. Tutti i suoi risultati fino ad oggi e da.oggi in poi sono 0-3 a.suo.sfavore con tutte gli effetti connessi sulle varie competizioni. La sua squadra risulterà come i nostri scarti rispetto al premercato dei nuovi. Questa opzione potrà essere solo applicata nel caso in cui Stefano abbia detto al suo amico di partecipare ed egli abbia detto che parteciperà. In questo caso solo x il torneo benvenuti a sti frocioni, quest'ultimo terrà la squadra di bibi, nella prossima.stagione fantacalcialstica giocheremo in 10
2. L'amico di Stefano non gioca e quindi o giochiamo in 9, con radiazione della squadra di bibi, e quindi ci comporteremo come sopra. Questa opzione andrà in vigore solo se l'amico di Stefano non giocherà.
3. giochiamo in 8 se peppe fa il difficile, in quanto Enrico (l'amico di Andrea che ha la squadra "ultimo") vuole chiaramente giocare e quindi enrico rileva la squadra di bibi da subito. Questa opzione può andare in vigore solo se l'amico di Stefano non giocherà
OPZIONE 1: voti: J, Stefano: TOT 6
OPZIONE 2: voti: nessuno
OPZIONE 3: voti: Federico, Alfredo: TOT 5,9
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: Alessandro, Andrea, Ugo
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,8; alfredo 2,9; andrea 3; federico 3; J 3; stefano 3; ugo 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,7; alfredo 2,9; andrea 2,9; federico 3; J 3; stefano 3; ugo 2,8.
REGOLA SU INVIO DELLE FORMAZIONI
proposta da Stefano, votata il 17/10/2018: quorum 50,1% del peso dei votanti
1. OGGETTO DELLA MAIL: l’oggetto della mail contenente la formazione deve necessariamente riportare il nome della squadra + il numero della corrispondente giornata di Serie A (oppure il nome della squadra + la data in cui si disputa la prima partita della corrispondente giornata di Serie A). La dicitura “Formazione” è auspicata ma facoltativa.
Saranno tollerati refusi del tipo “Re:” o il nome della squadra con errore ortografico (ad esempio “FC Divrsamente Capioni” al posto di “FC Diversamente Campioni”) ma non vedo perché non si possa prestare attenzione ai dettagli. Insomma deve essere chiaro di chi è la formazione e la giornata a cui si riferisce.
Esempio formazioni accettabili:
a) Formazione FC Diversamente Campioni 9/a (o 9 o 9a o nona)
b) Formazione FC Diversamente Campioni 20/10/2018 (o le varie formulazioni di una data)
c) FC Diversamente Campioni 9/a (o 9 o 9a o nona)
d) FC Diversamente Campioni 20/10/2018 (o le varie formulazioni di una data)
Gli esempi di cui sopra con “Re” o errori ortografici.
2. ORARIO DI INVIO: la mail della formazione dovrà essere inviata entro l’orario di inizio ufficiale della prima partita della giornata. Per esempio se il fischi di inizio è previsto per le 15 la mail deve essere inviata entro le 14.59.59 del giorno stesso della partita. Il Probo Viro (o chi per lui) dirimerà eventuali controversie esaminando le prove mail.
3. CORPO DELLA FORMAZIONE: esiste un file Excel molto carino a prova di errore. Alcuni partecipanti hanno riscontrato problemi con il suo aggiornamento. Sono convinto che Jeshua sia più che disposto a dare una mano, eventualmente con l’invio di un nuovo file aggiornato. In ogni caso non è obbligatorio utilizzare questo file, ma chi sceglie di scrivere la formazione con modalità diverse lo fa a suo rischio e pericolo, rischiando di averla compilata male e di giocarsi già prima dell’inizio i cambi o di giocare in inferiorità numerica.
4. ENTRATA IN VIGORE DELLA REGOLA: questa regola entra in vigore dalla prossima giornata.
VOTI SI: Federico, J, Stefano, Alfredo, Andrea: TOT 14,9
VOTI NO: Ugo: TOT 2,9
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: Alessandro
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,9; andrea3; fabrizio 2,9; federico3; J 3; stefano 3; ugo 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,8; alfredo 2,9; andrea 3; fabrizio 2,9; federico 3; J 3; stefano 3; ugo 2,9.
REGOLA DEL CAPITANO
proposta da Fabrizio, votata il15/08/2018: quorum 50,1% del peso dei votanti
CAPITANO — Ogni volta che schierate una formazione, dovrete indicare il giocatore a cui consegnerete la fascia al braccio. Questi avrà una responsabilità in più, perché in base al voto che prenderà (al netto di bonus e malus) porterà punti in più o toglierà punti alla vostra formazione. Ecco la spiegazione nel dettaglio: il capitano (o il vice-capitano nel caso il capitano non abbia preso voto) riceverà quindi mezzo punto di bonus per ogni mezzo punto di voto in più rispetto al 6 e un mezzo punto di malus per ogni mezzo punto di voto in meno rispetto al 6. Ecco qualche caso a titolo esemplificativo (ma non esaustivo) •Se il giocatore indicato come capitano riceve voto 7 quindi + 1 punto •Se il giocatore indicato come capitano riceve voto 6,5 quindi +0,5 punti; •Se il giocatore indicato come capitano riceve voto 6 quindi 0 punti •Se il giocatore indicato come capitano riceve voto 5,5 quindi -0,5 punti; •Se il giocatore indicato come capitano riceve voto 5 quindi - 1 punto e così via. •Nel caso in cui sia il capitano che il vicecapitano non prendano voto, il modificatore del capitano non si applicherà in nessun modo e quindi come squadra il bonus sarà pari a zero; •Potranno essere indicati come capitano e vicecapitano sia giocatori scelti come i titolari, sia giocatori scelti come panchinari... 
VOTI SI: Stefano: TOT 3
VOTI NO: Andrea 3, Federico 3, J 3: TOT 9
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: Alessandro, Alfredo, Fabrizio, Ugo
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 3; alfredo 3; andrea3; fabrizio 3; federico3; J 3; stefano 3; ugo 3.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,9; andrea 3; fabrizio 2,9; federico 3; J 3; stefano 3; ugo 2,9.
VOTAZIONI SU ALLARGAMENTO LEGA + ISTITUZIONE SERIE B
proposta da me, votata il 26/07/2018: quorum 50,1% del peso dei votanti
MODALITA' PASSAGGIO LEGA A 10 PARTICIPANTI, A SERIE A + SERIE B.
come proposto da ugo, nelle nostre prossime stagioni 50a e 51a (prossimo anno di serie A completo, 2018/2019), si sommeranno i punti di tutte e 10 le squadre per tutti e due i campionati. le ultime 4 squadre nella classifica sommata comporranno nella stagione 52a (fra 2 campionati di serie A) la nostra serie B. la classifica sarà stilata come segue: punti, differenza reti, gol fatti a parità di differenza reti, punti negli scontri diretti, differenza reti negli scontri diretti, gol fatti negli scontri diretti, totale squadra con modificatori negli scontri diretti, sorteggio.
io ho proposto una postilla sulla quale vi chiedo di esprimervi con votazione:
(votazione A): non retrocederanno le vincenti della PREMIER-PIP delle stagioni 51a e 52a qualora nella classifica sommata risulteranno tra le ultime 4, ma retrocederanno le peggiori 4 che non hanno vinto la PREMIER-PIP nelle stagioni interessate.
SI
NO
VOTI SI: Federico, J, Ugo, Fabrizio, Stefano: TOT 14,5
VOTI NO: Alessandro, Alfredo, Andrea: TOT 8,6
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
MANTENIMENTO DELLA ROSA
riprendendo le modalità della scorsa volta con l'ampliamento per far entrare Alfredo ed Andrea, dovremo decidere quanti giocatori tenerci nella rosa, 18, 22 o 25 + il vivaio con al massimo 10 giocatori. inoltre le penali degli scarti NON saranno pagate.
sulla delucidazione richiesta da Fabrizio riguardo al comportamento da tenere con i giocatori scambiati con clausole che prevedono il ritorno nella squadra di provenienza, dovremo decidere se mantenere i giocatori nel numero che sceglieremo + quelli con clausola, oppure applicare immediatamente le clausole derogando (solo per i giocatori con clausola) la regola dell'impossibilità del ritorno in una squadra di provenienza prima di 3 anni, ed in più senza pagare le penali.
pertanto ecco le votazioni:
(votazione B): numero massimo dei giocatori della rosa da tenere:
18
22
25
OPZIONE A: J, Alessandro, Ugo, Fabrizio, Alfredo, Andrea: TOT 17,2
OPZIONE B: Federico, Stefano: TOT 5,90
OPZIONE C: nessuno: TOT 0
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
(votazione C): per quanto riguarda la problematica dei giocatori scambiati con la clausola di ritorno nella squadra di provenienza,
- OPZIONE A: ci terremo nella rosa il numero di giocatori scelto dalla votazione B + tutti i giocatori che riguardano le clausole di scambi che prevedono il ritorno nella squadra di precedenza,
- OPZIONE B: derogare suddette clausole e la regola dell'impossibilità di ritorno nella squadra di provenienza prima di 3 anni, facendo ritornare immediatamente indietro i giocatori con clausola di restituzione  senza pagare la penale, mantenendo fermo il numero dei giocatori da tenere in rosa deciso con votazione B?
- OPZIONE C: derogare suddette clausole e la regola dell'impossibilità di ritorno nella squadra di provenienza prima di 3 anni, consentendo di poter far ritornare immediatamente indietro i giocatori con clausola di restituzione – previo accordo tra le parti interessate – senza pagare la penale, mantenendo fermo il numero dei giocatori da tenere in rosa deciso con votazione B? In caso di mancato accordo tra le parti i giocatori con clausola di restituzione non potranno essere scartati e resteranno in rosa in sovrannumero, ovvero  in + rispetto al numero di giocatori scelto dalla votazione B.
OPZIONE A: Federico, Ugo, Fabrizio, Alfredo: TOT 11,4
OPZIONE B: Alessandro, Andrea: TOT 5,8
OPZIONE C: J, Stefano: TOT 5,9
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
ROSE DOPO IMPLEMENTO DI SERIE B (ANNULLATA)
le rose avranno in tutto e per tutto i numeri, i ruoli e le modalità attuali, ed i giocatori sia delle squadre di serie A che di serie B saranno quelli della serie A reale. il vivaio rimarrà composto dai giocatori della serie B reale.
posto che le entrate delle squadre di serie A e di B saranno potenzialmente equivalenti e quindi non ci saranno squilibri a causa dei quali chi è in serie B sarà più debole di chi è in serie A, propongo la votazione sul seguente punto:
(votazione D): le squadre che retrocederanno in B a partire dalla stagione 52a si potranno tenere al massimo 20 giocatori della rosa + 8 del vivaio:
SI
NO
SVOLGIMENTO TORNEI E CALENDARI
stagioni 50a e 51a
nelle stagioni 50a e 51a la PREMIER-PIP avrà 9 giornate di andata e 9 di ritorno. la CLITO CUP nella stagione 50a avrà un turno preliminare tra le 2 nuove squadre e le due delle 4 eliminate ai quarti di finale della stagione 49a che sono arrivate peggio in PREMIER-PIP; le 2 qualificate giocheranno i quarti di finale con le altre 6 squadre; nella stagione 51a il turno preliminare lo giocheranno le 2 squadre eliminate al turno preliminare nella stagione 50a e le due tra le 4 eliminate ai quarti di finale della stagione 51a che sono arrivate peggio nella stagione 50a in PREMIER-PIP. la COPPA DI SEGA avrà 2 gironi da 5 squadre e le prime 2 si qualificheranno per le semifinali.
la stagione 50a si svilupperà in concomitanza dell'andata della serie A reale, quindi inizierà in concomitanza della 1a giornata e terminerà in concomitanza della 19a.
la stagione 51a si svilupperà in concomitanza del ritorno della serie A reale, quindi inizierà in concomitanza della 20a giornata e terminerà come decideremo con votazione, tenendo presente che per prassi abbiamo sempre scelto di terminare alla 36a per evitare di essere risucchiati da impicci della serie A reale delle ultime 2 giornate ma che avendo una durata di 18 giornate minimo (9+9 di premier-pip) dovrebbe terminare almeno alla 37a.
(votazione E):
opzione A: terminare alla 37a giornata
opzione B: terminare alla 38a giornata
OPZIONE A: Federico, J, Alessandro, Ugo, Fabrizio, Stefano TOT 17,4
OPZIONE B: Alfredo Andrea: TOT 5,7
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
dalla stagione 52a
la serie A avrà 5 giornate di andata e 5 di ritorno
la serie B avrà uno dei due seguenti svolgimenti: 3 giornate andata + 3 giornate ritorno + 3 giornate andata + 3 giornate ritorno, oppure 3 giornate andata + 3 giornate ritorno + 3 giornate in campo neutro; in entrambi i casi sarà garantito un ritorno in lire simile a quello delle squadre di serie A, riguardo ad incassi, sponsor e diritti televisivi.
(votazione F):
opzione A: il calendario della serie B avrà un girone di andata di 3 giornate + un girone di ritorno di 3 giornate + un girone di andata di 3 giornate + un girone di ritorno di 3 giornate, per un totale di 12 partite
opzione B:  il calendario della serie B avrà un girone di andata di 3 giornate + un girone di ritorno di 3 giornate + un girone su campo neutro di 3 giornate, per un totale di 9 partite
la CLITO CUP e la COPPA DI SEGA si svolgeranno come nelle stagioni 50a e 51a.
verrà ripristinato la cadenza che per prassi abbiamo sempre attuato: la nostra stagione in concomitanza dell'andata di serie A, si svolgerà dalla 1a alla 19a di serie A reale; la nostra stagione in concomitanza con il ritorno di serie A, si svolgerà dalla 20a alla 36a di serie A reale.
OPZIONE A: Federico, J, Alessandro, Fabrizio, Stefano, Alfredo, Andrea TOT 20,2
OPZIONE B: Ugo: TOT 2,9
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
PREMI ULTERIORI CON INTRODUZIONE DELLA SERIE B
qualora la votazione D non dovesse essere approvata, per diversificare il valore delle squadre di serie A e B si inseriscono dei bonus per le squadre di serie A.
come sopra accennato le squadre di serie A avranno 14 giornate (7 di andata e 7 di ritorno) nelle quali riceveranno lire per sponsor e diritti televisivi. le squadre di serie B avranno 12 giornate (3+3+3+3) per ricevere gli stessi introiti dati con le stesse modalità; quindi ci saranno solo 2 giornate di meno che potenzialmente potrebbero dare già una differenza di cassa tra le squadre di A e di B (poi ovviamente se una squadra di B le vince tutte, riceverà tra incassi, sponsor e diritti, molto di più delle squadre di serie A, potenzialmente anche più di tutte). detto questo vi propongo la
(votazione G) solamente se non approvata la votazione D: le squadre che parteciperanno alla serie A riceveranno ad inizio stagione 5.000 lire di premio di futura partecipazione
SI
NO
VOTI SI: Federico, J, Fabrizio, Stefano: TOT 11,6
VOTI NO: Alessandro, Ugo, Alfredo, Andrea: TOT 11,5
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 3; fabrizio 3; federico 3; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
PROMOZIONI E RETROCESSIONI
(votazione H):
- opzione A: le retrocessioni dalla serie A alla serie B saranno 2 per ogni stagione e le promozioni 2, secondo i campionati relativi della stagione precedente.
- opzione B: le retrocessioni dalla serie A alla serie B saranno 1 per ogni stagione e le promozioni 1, secondo i campionati relativi della stagione precedente. 
- opzione C: le retrocessioni dalla serie A alla serie B saranno 1 per ogni stagione e le promozioni 1, secondo i campionati relativi della stagione precedente; si disputerà inoltre uno spareggio in campo neutro (comprensivo di supplementari ed eventualmente rigori) tra la 5a della serie A e la 2a della serie per determinare chi giocherà in serie A nella stagione successiva. 
OPZIONE A: Federico, Fabrizio, Stefano, Andrea TOT 12,0
OPZIONE B: Alfredo: TOT 2,8
OPZIONE C: J, Alessandro, Ugo: TOT 8,7
astenuti con dichiarazione: nessuno
astenuti senza dichiarazione: nessuno
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 3; fabrizio 3; federico 3; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 3; alfredo3; andrea 3; fabrizio 3; federico 3; J 3; stefano 3; ugo 3.
MODIFICA FONTE VOTI
proposta da me, votata il 23/02/2018: quorum 50,1% del peso dei votanti
con la presente si propone di terminare la modifica della fonte dei voti iniziata con l'inserimento del voto statistico.
la filosofia della proposta è la stessa dell'inserimento del voto statistico, ossia di eliminare l'incidenza del voto giornalistico in quanto sappiamo tutti i criteri con i quali vengono attribuiti e per fare in modo che la resa dei giocatori schierati sia rispondente alla reale performance piuttosto che alle bizzarrie o ai biechi interessi dei giornalisti.
pertanto la proposta è di limitare il più possibile, se non eliminarli,  i voti di gazzetta e corriere.
la votazione quindi verterà sulla volontà o meno di sostituire queste obsolete e nocive fonti, e ci saranno tre opzioni per effettuare tale operazione:
opzione A): eliminare gazzetta e corriere (presi da pianetafantacalcio.it) e rimanere solo con il voto statistico già in vigore (preso da fantagazzetta.com).
opzione B): sostituire gazzetta e corriere (presi da pianetafantacalcio.it) con i voti "fantagazzetta" e "italia" presi da fantagazzetta.com, nella stessa pagina in cui estrapoliamo il voto statistico. questi voti, come del resto il sito intero sembrano essere abbastanza equilibrati, visto che loro hanno una buona piattaforma per giocare a mantra e a fantacalcio, nella quale ormai centinaia di migliaia di utenti sono iscritti, e hanno tutto l'interesse a mantenersi equilibrati.
il tutto da applicarsi dalla prossima stagione, la n.50, quindi dal prossimo campionato di serie A.
la votazione si svolgerà nel seguente modo:
si può votare NO alla proposta oppure SI alla proposta. se il SI raggiungerà il 50,1% dei votanti, si applicherà l'opzione più votata tra la A e la B; in caso contrario, la proposta sarà bocciata.
VOTI SI: stefano (opzione B), 3; andrea (opione A) 2,9. TOT 5,9
VOTI NO: federico, fabrizio: TOT 5,7
astenuti con dichiarazione: 0
astenuti senza dichiarazione: J, alfredo, alessandro, ugo: TOT 11,9
PESO VOTI LEGA PRIMA DEL VOTO: alessandro 3; alfredo 2,9; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 3; stefano 3; ugo 3.
PESO VOTI LEGA DOPO IL VOTO: alessandro 2,9; alfredo 2,8; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 2,9; stefano 3; ugo 2,9.
MODIFICA DELLA REGOLA DEL BONUS VIVAIO
proposta da me, votata il 12/10/2017: quorum 2/3 del peso dei votanti
con la presente propongo la modifica della regola bonus vivaio che è la seguente:
per tutti i giocatori del vivaio, quando vengono scambiati-comprati-venduti-contratto rinnovato-mossi da vivaio a rosa, ossia, qualsiasi variazione in aumento del suo valore avvenga,  una quota del 10% torna alla squadra di origine. quando il giocatore viene scartato da chi lo aveva portato in prima squadra perde tale diritto, mentre se lo scarta un altra squadra, i diritti seguono fino alla scadenza del contratto in corso. ad inizio di ogni stagione la squadra riceve la somma di tutti gli importi guadagnati dai giocatori scoperti in quel momento ancora nelle rose di tutte le squadre della lega, compresi i vivai, quindi i giocatori eventualmente scartati da altri ma ancora con contratto in corso, non partecipano a tale computo; se poi invece qualcuno li dovesse ricomprare, allora verranno ricompresi nel computo, che però darà lire solamente ad inizio della nuova stagione
nel seguente modo:
per tutti i giocatori del vivaio, quando vengono scambiati-comprati-venduti-contratto rinnovato-mossi da vivaio a rosa, ossia, qualsiasi variazione in aumento del suo valore avvenga,  una quota del 50% torna alla squadra di origine. quando il giocatore viene scartato [...] i diritti seguono fino alla scadenza del contratto in corso. ad inizio di ogni stagione la squadra riceve la somma di tutti gli importi guadagnati dai giocatori scoperti in quel momento ancora nelle rose di tutte le squadre della lega, compresi i vivai ed i giocatori eventualmente scartati [...] ancora con contratto in corso [...].
VOTI SI: J, stefano: TOT 6 voti
VOTI NO: alessandro, ugo: TOT 6 voti 
astenuti con dichiarazione: 0
astenuti senza dichiarazione: allfredo, andrea, fabrizio, federico: TOT 11,9
PESO VOTI LEGA: alessandro 3; alfredo 2,9; andrea 2,9; fabrizio 2,8; federico 2,9; J 3; stefano 3; ugo 3.
INSERIMENTO DEI VOTI STATISTICI COME 3a FONTE DI VOTI UFFICIALI
proposta da me, votata il 30/09/2017: quorum 18/24
a partire dalla prossima stagione, la 49a, i voti che attualmente usiamo, ossia questi https://www.pianetafantacalcio.it/Voti-Ufficiosi.asp saranno integrati dai voti statistici di http://www.optasports.it/ pubblicati su fantagazzetta.com qui, https://www.fantagazzetta.com/voti-fantacalcio-serie-a sotto la colonna "statistico". in questo modo i nostri voti saranno determinati da due fonti ufficiali che riportano 3 fonti reali (gazzetta, corriere e opta statistic su fantagazetta.com).
NB1: il voto che useremo sarà a 2 decimali arrotondato automaticamente da excel.
NB2: parlo di voto statistico di opta su fantagazetta.com perché ce ne è uno anche su gazzetta.it che viene spacciato anch'esso di opta, ma in realtà non è così, quello vero per ora è solo su fantagazzetta.com.
NB3: in realtà il voto statistico di opta esce non arrotondato allo 0,5, ma in questo modo http://content.fantagazzetta.com/web/articoli/Tabellini-Alvin-6-Turno-Serie-A.pdf il quale secondo me sarebbe perfetto per il nostro fantacalcio; purtroppo questo formato esce pubblicato 2 giorni dopo le partite e quindi inutilizzabile da noi; appena in un futuro tale formato sarà presente il giorno dopo le partite, su fantagazzetta.com, lo utilizzeremo.
NB4: la media delle 3 fonti che eventualmente useremo darà voti (come detto al NB1) tipo 6,13 ecc, e ciò ci potrà aiutare per una modifica del modificatore che sto apportando e poi proporrò, del modulo rispetto all'uso di W invece di CC o CD nello stesso modulo.
NB5: nel caso in cui il voto statistico dovesse diventare a pagamento la lega deciderà se continuare a seguirlo oppure no; nel caso in cui il voto statistico su fantagazetta.com non dovesse essere più consultabile, la lega tornerà ad utilizare solo i voti di pianetafantacalcio.it; nel caso in cui i voti di pianetafantacalcio.it dovessero diventare a pagamento ovvero non dovessero essere più consultabili, la lega stabilirà se continuare con i soli voti statistici oppure decidere quali altre fonti analizzare.
NB6: i tabellini che seguiremo resteranno quelli della lega calcio, come deciso in passato da altra regola apposita.
 
VOTI SI: alessandro, alfredo, andrea, federico, J, stefano, ugo: TOT 7 (21 voti complessivi)
VOTI NO: 0
astenuti con dichiarazione: 0
astenuti senza dichiarazione: fabrizio: TOT 1
PESO VOTI LEGA: alessandro 3; alfredo 3; andrea 3; fabrizio 3; federico 3; J 3; stefano 3; ugo 3.
MODIFICA DEL PESO DEI VOTI DEI PARTECIPANTI ALLA LEGA
proposta da stefano, votata il 27/07/2017. quorum 50%+0,1 del peso dei voti della lega (5,65).
Ciao a tutti,
le ultime votazioni hanno confermato che ormai le modifiche regolamentari possono essere approvate con un solo voto. Questo è dovuto alla combinazione tra il sistema attualmente in vigore (REGOLA DEI PESI PARTECIPANTI ALLA LEGA) e il fatto che la maggior parte dei membri del nostro Fantacalcio non si esprime.
Per questo motivo ho messo a punto una proposta che, a mio parere, riconosce un peso uguale a tutti i voti e penalizza allo stesso tempo chi non partecipa.
Propongo dunque che ogni voto pesi inizialmente 3 senza che le cariche ricoperte o l’anzianità diano diritto a maggiorazioni.
Per ogni votazione a cui non si partecipa – dove per partecipazione si intende anche l’astensione dichiarata – il peso del voto diminuisce di 0,10.
La partecipazione a 7 votazioni consecutive comporta il ritorno al valore inziale, ovvero 3.
Il peso del voto di ciascun membro della Lega non potrà comunque essere inferiore a 1.
Per il resto la regola attualmente in vigore rimane invariata:
i voti calibrati saranno da esprimere in maniera univoca e non scorporabile da parte di nessuno nelle varie votazioni che via via verranno presentate. Per quanto riguarda l’elezione delle cariche (probo viro e presidente), chi ha una carica non potrà partecipare alla votazione della stessa.
Inoltre il presidente potrà decidere la scadenza della votazione di una proposta (minimo 72 ore, a meno di situazioni di urgentissima risoluzione), nonché il quorum per l’approvazione delle stesse che potrà variare dalla maggioranza dei voti espressi tra i votanti, all’unanimità dei voti esprimibili.
 
VOTI SI: Alfredo 0,2; Andrea 0,2; Federico 1,3; Stefano 2,4; Ugo 1,6 - TOT: 5,7
VOTI NO: -
astenuti: alessandro, fabrizio, J
REGOLA DELLE CLAUSOLE NELLO SCAMBIO TRA SOCIETA'
proposta da me, votata il 23/07/2017. quorum 50,1% dei votanti
si reintroduce la possibilità di inserire le clausole all'interno degli scambi tra le società; dette clausole avranno valore regolamentare per gli scambi in questione e saranno vincolanti, qualora dovessero soddisfare le seguenti condizioni:
- saranno scritte chiaramente nel contratto (allegato alla presente mail) che dovrà in ogni caso essere completo in tutte le sue parti;
- non otterranno opposizioni da parte del PROBO VIRO, riguardo a questioni regolamentari;
- saranno chiare ed intellegibili a tutti;
- saranno tecnicamente attuabili a livello regolamentare (a questo punto sovrintenderanno il PROBO VIRO ed il PRESIDENTE).
Se una qualsiasi delle suddette condizioni non sarà soddisfatta l'intero contratto NON risulterà valido.
Ricordo che il contratto allegato dovrà essere usato SOLAMENTE per gli scambi contenenti clausole, tutti gli altri scambi senza clausole, si potranno continuare a comunicare normalmente come sempre.
Il contratto si potrà modificare come ogni altro scambio fino alle normali scadenze del MERCATO SETTIMANALE.
Qualora nonostante la volontà dei contraenti, le clausole non potranno essere applicate, il PROBO VIRO dirimerà la questione in maniera insindacabile.
VOTI SI: Stefano 2,4
VOTI NO: Federico 1,3
astenuti: alfredo, alessandro, andrea, fabrizio, ugo, J
MODIFICA REGOLA AMPLIAMENTO STADI DIVERSIFICATO
proposta da Stefano, votata il 01/07/2017. quorum: 50%+1 dei votanti:
Attualmente la regola dell'AMPLIAMENTO STADIO DIVERSIFICATO è la seguente:
al momento dell'ampliamento dello stadio si può decidere se ampliare le tribune o upgradarle in poltrone o le poltrone in tribuna vip. L'ampliamento normale costa 800k x 1000 posti; mentre l'upgrade dei posti allo stadio segue il seguente schema: poltrone 700k per 1000 posti; tribuna vip 1700k per 1000 posti. non si può passare direttamente da niente a poltrone o da tribune a tribune vip, ma si può upgradare solo di un livello. la diversificazione dei posti, dà una diversificazione di incassi: tribune=incasso tribune/10; poltrone=incasso poltrone/8; tribune vip=incasso tribunevip/5. in ogni caso si riempiranno sempre prima TUTTE le tribune, poi TUTTE le poltrone e poi le tribune vip. il prezzo finale di 1000 posti di poltrone è dato da 800+700=1500k, mentre quello delle tribune vip da 800+700+1700=3200k; il rientro dell'importo pagato per costruire i vari posti è: tribune 10 partite casalinghe alla massima capienza; poltrone 15 partite casalinghe alla massima capienza; tribuna vip 20 partite casalinghe alla massima capienza
Quindi propongo una delle seguenti due opzioni:
Opzione A: maggiori incassi
Per avere maggiori incassi, basta modificare il rapporto tribune=incasso tribune/10; poltrone=incasso poltrone/8; tribune vip=incasso tribunevip/5
in tribune=incasso tribune/8; poltrone=incasso poltrone/5; tribune vip=incasso tribunevip/2
Opzione B: rimanere con la regola dell'AMPLIAMENTO STADIO DIVERSIFICATO immutata e modificare la regola sulla DIMINUZIONE DELLA CAPIENZA DEGLI STADI che ingloba la seguente frase: Contestualmente si potrà diminuire la capienza dello stadio ad un costo pari alla metà delle spese di costruzione per un massimo di 1.000 posti a settimana. Modificando la parte in rosso in: ad un costo pari ad un terzo delle spese di costruzione per un massimo di 2.000 posti a settimana.
Opzione A: Stefano, 2,4. Opzione B: Ugo, 1,6. Astenuti: alfredo, andrea, alessandro, federico, fabrizio, J
PACCHETTO REGOLAMENTARE
proposte da andrea, votate il 07/05/2017. quorum 50,1% dei votanti
PROPOSTA A: Proposta di revisione delle attuali modalità di comunicazione della formazione.
Sei favorevole a mantenere per l'invio della formazione esclusivamente il mezzo della e-mail, con la sola eccezione di riconferma della formazione ultima inviata, eccezione per la quale sia consentito l'utilizzo di forme alternative di invio quali watsapp, o altra forma che rimanga per iscritto e risulti visibile a tutti i partecipanti, comunque limitata ai soli casi di estrema necessità e urgenza, nel caso si sia impossibilitati ad usare il canale predefinito della e-mail?
PROPOSTA A: VOTI SI: ANDREA 0,2; FEDERICO 1,3; STEFANO 2,4. TOTALE SI: 3,9. astenuti: ALESSANDRO, ALFREDO, FABRIZIO, J, UGO
PROPOSTA B: Termini di invio della formazione tramite canali alternativi.
Qualora si utilizzi il canale alternativo di invio della formazione, sei favorevole che dovrà essere chiara ed inequivocabile la comunicazione della stessa e che dovrà essere indicato il nome della squadra preceduta dalla dicitura "Formazione", la giornata di campionato cui si riferisce la comunicazione, il modulo adottato, i componenti della squadra indicati nella sequenza indicata dal modulo stesso?
PROPOSTA B: VOTI SI: ANDREA 0,2; FEDERICO 1,3; STEFANO 2,4. TOTALE SI: 3,9. astenuti: ALESSANDRO, ALFREDO, FABRIZIO, J, UGO
PROPOSTA C: Proposta di revisione delle attuali penalizzazioni in caso di mancata comunicazione della formazione.
In merito alla norma recepita a seguito della votazione resa pubblica con mail del mail del 24/09/2016, si avanzano le seguenti proposte sei favorevole che la sanzione per il primo mancato invio della formazione venga ridotta da 10000 a 1000 lire; contestualmente che la sanzione per il successivo (anche non consecutivo) mancato invio della formazione venga ridotta da 20000 a 2000 lire, e così via?
PROPOSTA C: VOTI SI: ANDREA 0,2; FEDERICO 1,3; STEFANO 2,4; UGO 1,6. TOTALE SI: 5,5. astenuti: ALESSANDRO, ALFREDO, FABRIZIO, J
PROPOSTA D: Proposta di applicazione di una penalità di punteggio in caso di mancata comunicazione della formazione.
Sei favorevole all’introduzione della regola che prevede per il primo mancato invio della formazione venga comminata una sanzione di 1 punto di penalità e che contestualmente tale sanzione per il successivo (anche non consecutivo) mancato invio della formazione sia commisurato in 2 punti di penalità, e così via?
PROPOSTA D: VOTI SI: ANDREA 0,2; FEDERICO 1,3. TOTALE SI: 1,5. VOTI NO: STEFANO 2,4; UGO 1,6. TOTALE NO: 5,0 astenuti: ALESSANDRO, ALFREDO, FABRIZIO, J

REGOLA CONTEGGIO MIGLIORI SQUADRE MEDIA (REINTRODUZIONE PARZIALE DEL METODO DEI CESAR)

proposta da me votata il 13/04/2017. quorum: 50%+1 dei voti della lega (voti lega 11,1 quorum 5,56):
fermo restando il conteggio tramite coefficiente della migliore squadra dell'anno, come da regola del coefficiente approvata del 26/07/2014, solo per quanto riguarda il calcolo della migliore squadra storica, si ripristina la regola dei cesar che viene calcolata nel seguente modo: 
ad ogni competizione vinta, secondo la difficoltà  viene attribuito un punteggio come di seguito: sperm cup 10, clito cup 33, coppa di sega 57, premier-pip 100. per ogni punto conquistato nelle varie partite (eccetto nelle amichevoli) si riceve 4, per ogni gol fatto nelle varie partite (eccetto nelle amichevoli) si riceve 0,4 .
come detto ciò sarà valido solo per quanto riguarda la squadra storica il cui premio è di 1.500 lire a stagione, mentre per il premio della squadra dell'anno il premio è di 2.000 lire.
la regola se approvata andrà in vigore a partire dalla stagione n.48; si ricalcoleranno tutte le migliori squadre storiche per ogni anno trascorso solamente per omologare la lista dei campioni, ma NON verranno corrisposti i premi corrispondenti se differenti alla lista dei campioni stilata secondo il metodo attuale; il premio con il nuovo metodo di calcolo infatti sarà assegnato a partire dalla stagione n.48.
VOTI SI: STEFANO 2,4; FEDERICO 1,3; J 3,9 = TOTALE 7,6
astenuti: ALESSANDRO, ALFREDO, ANDREA, FABRIZIO, UGO
DECISIONE REGOLA DEL RIPRISTINO DEI RUOLI CD E CS INVECE DI E
proposta da Stefano, votata il 17/11/2016. quorum: 50%+1 dei voti della lega (voti lega 10,3 quorum 5,2):
Ciao o tutti, dopo aver ragionato sull'unificazione dei ruoli CD e CS e dopo aver osservato i suoi effetti sul nostro gioco, ho elaborato la seguente proposta, da mettere ai voti secondo le modalitàche verranno indicate dal presidente.
In relazione al cambiamento del ruolo da CD e CS ad E:
visto che:
- la lista ufficiale dei ruoli mantra è quella di FANTAGAZZETTA.IT;
- la suddetta lista è integrata da quella di FANTACALCIO.IT con i ruoli generici (POR, DC, CC, PC) per i giocatori non compresi;
considerato che:
- FANTAGAZZETTA.IT può modificare i ruoli come meglio crede per motivi di business o scelte tecniche che non necessariamente sono gli stessi che a noi possano essere confacenti;
- che dette modifiche possono semplificare abbastanza il nostro gioco (da CD e CS ad E), come potrebbero anche semplificarlo troppo (es, da CC, M, T, E, W a CEN) facendoci de facto tornare al fantacalcio classico del quale se siamo qui, non ci importa più di tanto, o addirittura potrebbero complicarlo ulteriormente (es, da CC a CCS e CCD);
si propone che:
- vengano ripristinati i ruoli CS e CD al posto di E;
- tutte le eventuali modifiche di semplificazione dei ruoli da parte di FANTAGAZZETTA.IT vengano prima vagliate dal presidente e dal probo viro;
- tutte le eventuali modifiche di ulteriore specifica dei ruoli vengano applicate automaticamente e poi, su richiesta di almeno 2 componenti della lega, discusse, vagliate ed eventualmente rigettate dalla lega stessa;
- viene ripristinato l'obbligo di un giocatore di essere allenato in M, CC, CD, CS prima di poter essere allenato in un qualsiasi ruolo DIF, secondo le tabelle (modificando così la semplificazione avvenuta con l'accorpamento di CD e CS in E, tramite la qualsiasi ruolo DIF).
casi particolari:
- per tutti i giocatori che hanno ruolo E i manager decideranno al momento dell'entrata in vigore della presente proposta, scegliere se attribuire  CD o CS;
- per tutti gli altri giocatori con ruolo E, non nelle rose, il presidente ed il probo viro decideranno di attribuire il ruolo CD o CS cercando di riproporre quanto più possibile la realtà delle cose;
- per i casi in cui oltre ad aver allenato E, un giocatore ha allenato anche ruoli DIF, il manager dovrà scegliere CD o CS in vece di E, e poi se allenare d'ufficio l'altro ruolo, con aumento del valore del giocatore, e pagamento dei costi come da allenamento secondo le tabelle, per mantenere il ruolo o i ruoli DIF del giocatore. Qualora il manager non dovesse o non volesse comunicare il nuovo ruolo di ufficio CD o CS in vece di E, il probo viro ed il presidente sceglieranno uno dei due ruoli cercando di riproporre quanto più possibile la realtà delle cose, e poi sarà tolto d'ufficio il ruolo DIF senza diminuire il valore del giocatore o vedere un rimborso per gli allenamenti effettuati in precedenza per il o i ruoli DIF. Qualora il manager decidesse uno dei ruoli CD o CS in vece di E, ma non volesse allenare l'altro, il giocatore verrà attribuito quello scelto, e sarà annullato l'allenamento nel o nei ruoli DIF senza diminuzione di valore e rimborsi per gli allenamenti effettuati in precedenza. Qualora il manager decidesse di scegliere il ruolo di ufficio CS o CD in vece di E e poi anche l'altro, automaticamente anche il ruolo o i ruoli DIF già allenati rimarranno attribuiti al giocatore.
schema esplicativo:
giocatore allenato in M, CC, E, DIF
- manager NON sceglie ruolo CD o CS in vece di E: il giocatore rimane con i ruoli M, CC, uno tra CD e CS (scelti da probo viro e presidente); perde il ruolo o i ruoli DIF, non diminuisce di valore, non vengono rimborsati soldi per gli allenamenti in DIF effettuati in precedenza ma in questo caso annullati;
- manager sceglie 1 ruolo CD o CS in vece di E, ma non vuole o non sceglie l'altro: il giocatore avrà i ruoli M, CC, CD (o CS); perde il ruolo o i ruoli DIF, non vengono rimborsati soldi per gli allenamenti in DIF effettuati in precedenza ma in questo caso annullati;
- manager sceglie 1 ruolo CD o CS in vece di E, e poi anche l'altro: il giocatore avrà i ruoli M, CC, CD, CS, DIF, aumenterà di 1.000 il valore per l'allenamento in CD (o in CS) effettuato, si pagherà l'importo della spesa per l'allenamento in CD o CS secondo le tabelle
IN VIGORE DALLA 48a STAGIONE (mercato di inizio stagione)
VOTI SI: STEFANO 2,3; J 3,8 = TOTALE 6,1
astenuti: ALESSANDRO, ALFREDO, ANDREA, FABRIZIO, FEDERICO, UGO
DECISIONE SU GIOCATORI CON DOPPIO RUOLO CD E CS DOPO UNIFICAZIONE IN EDECISIONE sulla questione posta da fabrizio, "Chi aveva allenato il doppio ruolo facendo aumentare il costo del cartellino ?" rispetto alla mail "ufficiale importante regolamento fantacalcio" (unificazione ruolo CD e CS in E):
- il valore del calciatore è scalato in misura uguale all'importo aumentato in precedenza per il secondo upgrade in CD o CS;
- non si ricevono rimborsi per le eventuali spese effettuate per l'allenamento (nel caso degli allenamenti secondo le tabelle);
la decisione si applica a tutti i casi attualmente compresi nella questione posta, nonché per il futuro, a tutte le situazioni chiaramente assimiliabili alla presente.
motivazioni: il primo punto è deciso per il motivo che l'attributo del calciatore da questo momento è inutilizzabile (in quanto unificato ad altro ruolo) e quindi risulterebbe illogico mantenere il valore del calciatore come se potesse beneficiare di entrambi i ruoli (CD e CS) adesso unificati in uno solo; il secondo punto è deciso per il motivo che in ogni caso la squadra ha beneficiato, nei campionati scorsi, del doppio ruolo del calciatore e quindi la spesa effettuata ha avuto un potenziale ritorno.
QUESITO A24/07/2016, stagione 45a, proposta da me, necessita la maggioranza dei voti, 5,2:
applicazione degli incrementi/decrementi secondo la tabella della regola MODIFICA AL MANTRA MODIFICATO del 16/10/2015, per i diritti televisivi e gli sponsor a partire dalla stagione 46
voti SI: J 3,8; FEDERICO 1,2; FABRIZIO 1. TOTALE: 6.0
voti NO: UGO 1,5
astenuti: STEFANO, ALESSANDRO, ALFREDO, ANDREA
QUESITO Bapplicazione degli incrementi/decrementi secondo la tabella della regola MODIFICA AL MANTRA MODIFICATO del 16/10/2015, per l'aumento del prezzo dei giocatori per gli allemanti secondo le tabelle e secondo le liste mantra, a partire dalla stagione 46
voti SI: J 3,8; FABRIZIO 1. TOTALE: 4.9
voti NO: FEDERICO 1,2, UGO 1,5
astenuti: STEFANO, ALESSANDRO, ALFREDO, ANDREA
QUESITO C
Per ogni 1.000 posti di capienza dello stadio si dovra pagare settimanalmente (a prescindere se si giochi in casa o no) una quota secondo il seguente schema:
con capienza <20.000 si spende 10 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 20.000 e 29.999 si spende 20 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 30.000 e 39.999 si spende 30 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 40.000 e 49.999 si spende 40 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 50.000 e 59.999 si spende 50 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 60.000 e 69.999 si spende 60 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 70.000 e 79.999 si spende 70 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 80.000 e 89.999 si spende 80 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 90.000 e 99.999 si spende 90 lire ogni 1.000 posti a settimana
Contestualmente si potrà diminuire la capienza dello stadio ad un costo pari alla metà delle spese di costruzione per un massimo di 1.000 posti a settimana.
Alll'applicazione della regola e solo in quel caso si potrà diminuire la capienza dello stadio di qualsiasi numero di posti gratuitamente.
Per ogni settimana si potrà solo aumentare oppure diminuire la capienza e non entrambe le cose.
voti SI: J 3,8; FEDERICO 1,2; FABRIZIO 1, UGO 1,5. TOTALE: 7.5
voti NO: nessuno
astenuti: STEFANO, ALESSANDRO, ALFREDO, ANDREA
REGOLA DEI MIGLIORI CALCIATORI PER RUOLO21/12/2015, stagione 43a, proposta da me, necessita la maggioranza dei voti.
Dei Migliori Calciatori per Ruolo (che andrà a sostituire in toto la precedente in vigore, con pari nome).
Con l'avvento del Mantra dalla prossima stagione (45a), ci saranno le diversificazioni dei ruoli che ricordo saranno i seguenti:
POR, DS, DC, DD, M, CS, CC, CD, W, T, AL, PC
Pertanto i premi per la migliore fantamedia saranno dello stesso importo degli attuali, ossia di 2.000 lire, ma saranno per ruolo, invece che per reparto, quindi ci saranno 12 classifiche e non 4.
Un calciatore che sarà allenato in più ruoli parteciperà alle classifiche di tutti i ruoli in cui è allenato ed eventualmente sarà premiato in tutte le classifiche in cui è inserito.
Un calciatore appena allenato in un nuovo ruolo, sarà inserito nelle classifiche del nuovo ruolo.
Se ci saranno due o più calciatori in cima alla classifica, il premio di 2.000 lire sarà assegnato a tutti i calciatori in prima posizione.
I premi saranno assegnati a tutti i calciatori che avranno ricevuto un voto in almeno il 50% delle partite di serie A, durante la nostra stagione di fantadrugo (ricevere un voto vuol dire che la media delle due fonti di seguito citate, non sia SV e sia attribuito un voto che va da 0 a 10).
I voti saranno quelli assegnati dalla fonte pianetafantacalcio.it che riprenderà i voti di gazzetta e corriere dello sport.
I premi saranno assegnati alla squadra che all'ultima giornata della stagione del fantadrugo, sarà proprietaria del calciatore.
La votazione è aperta e si chiuderà il 23/12/2015 alle ore 23,59.
Per l'approvazione sarà sufficiente la maggioranza dei voti espressi
voti SI: STEFANO 2,0
voti no: FABRIZIO 0,7; FEDERICO 0,9; UGO 1,2 TOTALE: 2,8
astenuti: ALESSANDRO 0,1; J 3,8
 
MODIFICA AL MANTRA MODIFICATO
16/10/2015, stagione 43a: proposta da me. Necessita i 2/3 dei voti.
1) Non è possibile allenare gli attaccanti al di fuori del proprio reparto, e quindi potranno essere allenati solo in PC e AL.
2) I centrocampisti per essere allenati come difensori devono prima avere tutte e 4 le specialità allenate (M, CS, CC, CD).
3) Gli importi da pagare per gli allenamenti saranno adeguati annualmente in relazione all’inflazione dei totale dei crediti della stagione comparati con quello della stagione precedente e saranno aumentati o diminuiti della stessa percentuale arrotondata per difetto (quindi +5,9% equivale a +5% di aumento degli importi per gli allenamenti). Il totale dei crediti della stagione è la somma dei valori della rosa + la cassa di tutte le partecipanti alla lega. 
il seguente schema illiustra i valori totali delle somma delle rose e delle casse, per ogni anno:
il seguente schema illustra i valori totali delle somma delle rose e delle casse, per ogni anno:
 
il seguente schema illustra secondo i valori dello schema di cui sopra, la differenza percentuale di suddetti valori, rispetto all'anno precedente (per la stagione in corso la cassa aumenterà fino all'ultima giornata, quindi il dato presente non è da considerarsi):
voti SI: stefano 1,9, fabrizio 0,6, TOT: 2,5
voti NO: nessuno
astenuti: ciccio 1,4, federico 0,8, ugo 1,1, J 3,8
REGOLA DEI COSTI DI MANUTENZIONE DELLO STADIO16/10/2015, stagione 43a: proposta da JJ. necessita dei 2/3 dei voti espressi.
Per ogni 1.000 posti di capienza dello stadio si dovra pagare settimanalmente (a prescindere se si giochi in casa o no) una quota secondo il seguente schema:
con capienza <20.000 si spende 10 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 20.000 e 29.999 si spende 20 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 30.000 e 39.999 si spende 30 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 40.000 e 49.999 si spende 40 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 50.000 e 59.999 si spende 50 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 60.000 e 69.999 si spende 60 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 70.000 e 79.999 si spende 70 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 80.000 e 89.999 si spende 80 lire ogni 1.000 posti a settimana
con capienza tra 90.000 e 99.999 si spende 90 lire ogni 1.000 posti a settimana
Contestualmente si potrà dininuire la capienza dello stadio ad un costo pari alla metà delle spese di costruzione per un massimo di 1.000 posti a settimana.
Alll'applicazione della regola e solo in quel caso si potrà diminuire la capienza dello stadio di qualsiasi numero di posti gratuitamente.
Per ogni settimana si potrà solo aumentare oppure diminuire la capienza e non entrambe le cose.
voti SI = 2,5: stefano (1,9), fabrizio (0,6)
voti NO = 1,4: ciccio (1,4)
astenuti = 5,7: ugo (1,1), federico (0,8), J (3,8)
MODIFICA AL "MANTRA MODIFICATO"(II)16/10/2015, stagione 43a: proposta da JJ. necessita dei 2/3 dei voti espressi.
1) Non è possibile allenare gli attaccanti al di fuori del proprio reparto, e quindi potranno essere allenati solo in PC e AL.
2) I centrocampisti per essere allenati come difensori devono prima avere tutte e 4 le specialità allenate (M, CS, CC, CD).
3) Gli importi da pagare per gli allenamenti saranno adeguati annualmente in relazione all’inflazione dei totale dei crediti della stagione comparati con quello della stagione precedente e saranno aumentati o diminuiti della stessa percentuale arrotondata per difetto all'intero minore (quindi +5,9% equivale a +5% di aumento degli importi per gli allenamenti). Il totale dei crediti della stagione è la somma dei valori della rosa + la cassa di tutte le partecipanti alla lega. 
il seguente schema illustra i valori totali delle somma delle rose e delle casse, per ogni anno:
 
il seguente schema illustra secondo i valori dello schema di cui sopra, la differenza percentuale di suddetti valori, rispetto all'anno precedente (per la stagione in corso la cassa aumenterà fino all'ultima giornata, quindi il dato presente non è da considerarsi):
 
voti SI = 2,5: stefano (1,9), fabrizio (0,6)
voti NO = 0: nessuno
astenuti = 7,1: ugo (1,1), ciccio (1,4), federico (0,8), J (3,8)
MODIFICA AL "MANTRA MODIFICATO" (I)13/10/2015, stagione 43a: proposta da ugo. necessita dei 2/3 dei voti espressi.
La mia proposta comunque risulta più semplice da spiegare, dunque visto che mi si mette fretta vengo ad esporla in modo completo.
Tecnicamente si tratta di un'aggiunta, che non dovrebbe comportare cancellazione di nessuna parte della regola votata in precedenza (in quanto limita il "raggio d'azione" della stessa...):
I ruoli che i giocatori possono assumere sono limitati a quelli forniti da fantagazzetta.it (e dunque alle successive modifiche da essi eventualmente apportate), ad esclusione di quelle eccezioni già  considerate, ossia i centrocampisti ("attuali") con ruoli "mantra" solo d'attacco, per i quali vale la precedente regolamentazione.
Questa la regola sottoposta a votazione.
Ossia, dopo aver scelto un ruolo "gratuito" fra quelli possibili, possiamo far assumere ai giocatori le altre posizioni fornite dal sito tramite gli allenamenti, le cui regole restano invariate.
Non altre posizioni non indicate (a meno che il sito a un certo punto non amplii le possibilità  del giocatore stesso)
Faccio presente che questo permetterebbe ai "nostri" attaccanti che hanno una posizione "mantra" anche a centrocampo, di poterla assumere a seguito di allenamento (cosa che mi risulta essere impossibile secondo la formulazione di jeshua, recentemente inviata).
voti SI 2,5: ugo (1,1), federico (0,8), fabrizio (0,6)
voti NO 3,3: stefano (1,9), ciccio (1,4)
astenuti 3,8: J (3,8)
REGOLA DEL MANTRA MODIFICATO03/09/2015, staqgione 43a: proposta da J. necessita del 75% dei votanti, avendo detto JJ che si sarebbe astenuto, e quindi il 75% di, 5,8, quindi 4,4.
foglio MANTRA MODIFICATO
voti SI 4,4: ciccio (1,4),  stefano (1,9), ugo (1,1)
voti NO 1,4: fabrizio (0,6), federico (0,8)
astenuti 3,8: J (3,8)
REGOLA DEI PESI PARTECIPANTI ALLA LEGA02/09/2015: proposta da J. necessita il 75% dei membri della lega.
il voto di ognuno di noi peserà nel seguente modo:
- +0,1 per ogni anno di partecipazione nello sperimentale (adesso fantadrugo), per un massimo di 20 anni (l'anno si valuta se il partecipante abbia partecipato per almeno la metà delle giornate di serie A associate al nostro torneo);
- +0,5 per la carica di probo viro;
- +1 per la carica di presidente;
- +0,1 per ogni anno di carica di presidente svolta per un massimo di 10 anni (l'anno si valuta se il partecipante abbia partecipato a tutte le giornate di serie A associate al nostro torneo, in carica).
Questi voti calibrati saranno da esprimere in maniera univoca e non scorporabile da parte di nessuno nelle varie votazioni che via via verranno presentate. per quanto riguarda l'elezione delle cariche (probo viro e presidente), chi ha una carica non potrà partecipare alla votazione della stessa.
inoltre il presidente potrà decidere la scadenza della votazione di una proposta (minimo 72 ore, a meno di situazioni di urgentissima risoluzione), nonché il quorum per l'approvazione delle stesse che potrà variare dalla maggioranza dei voti espressi tra i votanti, all'unanimità dei voti esprimibili.
voti SI 5: ciccio, federico, stefano, ugo, J
voti NO 1: fabrizio
REGOLA DEGLI SCAMBI (IMPLEMENTO)28/07/2015: proposta da J
Quando si fanno gli scambi e solo in quel caso, i giocatori prendono il contratto di tre anni (cfr. Regola degli scambi), ma NON possono assolutamente tornare alla squadra di provenienza prima dei tre anni. Possono essere venduti anche dopo un anno ad un'altra squadra ma non a quella di provenienza. E cmq NON possono tornare alla squadra di prima provenienza (anche con triangolazioni o scambi in catena multipli) prima della terza stagione dal momento della vendita. Se un' altra squadra invece svincola un calciatore oggetto di scambio, anche la squadra di prima provenienza potrà riacquistarlo. Ovviamente la regola delle penali rimane invariata
voti SI 4: federico, stefano, ugo, J
voti NO 1: ciccio
astenuti 1: fabrizio
MODALITA' INVIO FORMAZIONI PER MAILmail inviata il 29/08/2013
gentili signori, visto che mi arrivano un sacco di mails di tutti i tipi, c'è rischio che non ne legga alcune o che non ne capisca il senso, forse per la vecchiaia.
pertanto vi richiedo di inviare le mail riguardante alcune azioni del fantacalcio in maniera che per me sia immediatamente individuabile l'argomento.
quindi:
- se dobbiamo inviare la formazione o mettiamo nell'oggetto "formazione+il n° della giornata" o il nome della nostra squadra+il n° della giornata.
- se dobbiamo inviare un'offerta, mettiamo nell'oggetto "offerta"
- se dobbiamo comunicare uno scambio, mettiamo nell'oggetto "scambio"
qualora non dovessero essere presenti nell'oggetto, suddette specificazioni, c'è rischio che non venga ricevuto da me il vostro messaggio.
in ogni caso, vi chiedo di non fare mai rispondi, perché c'è rischio che mi vadano nello spam come è già successo.
poi per quanto riguarda quello che si scrive nel corpo della mail, cerchiamo di essere tutti più chiari, sennò non capisco, ho sto limite e me ne scuso; in ogni caso non vi preoccupate che le vostre comunicazioni a me eventualmente incognite non andranno perse, perché in quel caso le inoltrerò al prode probo viro, che saprà sicuramente effettuare l'esegesi delle scritture dei sacri ma soprattutto inviolabili partecipanti alla nostra lega.
INSERIMENTO CLAUSOLE IN COMUNICAZIONE SCAMBIdopo avere deciso il presidente di non inserire le clausole perché non poteva ricordarsi di tutto
23/07/2015: proposto da J
opzione A scriverle in pubblico e poi i contraenti saranno direttamente responsabili nell'applicarla nel momento e nei modi in cui li hanno stabiliti, pena (qualora e quando qualcuno se ne dovesse accorgere), una multa di 20.000 lire per entrambi i contraenti: voti 4 (J, fabrizio, ugo, federico)
opzione B continuare a non includerle nei contratti e poi privatamente i contraenti le applicheranno senza dover dare spiegazioni agli altri. Voti 2 (ciccio, stefano)
REGOLA DEL COEFFICIENTE26/07/2014: proposto da J: 
opzione 1 (NO alla nuove regola): voti 0
opzione 2a (SI regola coefficiente che integra regola dei cesar): voti 1 (J)
opzione 2b (SI regola coefficiente che sostituisce regola dei cesar): voti 3 (stefano, ciccio, federico)
il file del calcolo del coefficiente sarà allegato al regolamento. Premi di fine anno per il miglior coefficiente annuale: 2.000; per il miglior coefficiente storico: 1.500.
PACCHETTO REGOLAMENTARE 231/06/2014: proposto da stefano, con opzione A e B: 6 SI; J opzione A, tutti gli altri opzione B
opzione A: le cariche di presidente e probo viro vengano ricoperte da ognuno di noi a turno con mandati della durata di una stagione nostra
opzione B (che diventa il punto 0 del pacchetto): si procede a nuove elezioni per le cariche di presidente e probo viro, alla fine di ogni stagione della Lega Premier-Pip, in modo da valutare l'operato degli stessi e da sostituirli nel caso;
1. i seguenti files allegati sono parte integrante del regolamento ufficiale della nostra lega; ciò verrà aggiornato quando verranno proposte e/o modificate/cancellate parti dello stesso regolamento; per tutto ciò che non è compreso nel regolamento il presidente deciderà come comportarsi, seguendo la prassi adottata fino al momento;
2. il probo viro NON potrà più essere chiamato in causa da nessuno; essendo egli il garante del regolamento, quando dovesse ritenere che lo stesso fosse violato o non ben applicato, può intervenire spontaneamente con necessario parere motivato, entro 15 giorni dall'accaduto, per ripristinare inderogabilmente e senza ulteriori discussioni, quanto non o erroneamente applicato;
3. per quanto riguarda tutte le scadenze orarie (formazioni, offerte, ecc) non ci sarà più nessuna discussione in quanto si opererà nel seguente modo: conterà l'orario di arrivo delle operazioni e quindi anche un solo minuto oltre detto limite, automaticamente e senza spiegazioni da parte del presidente, l'operazione risulterà non valida; per quanto riguarda tutto, eccetto le offerte e le votazioni, si dovrà inviare a tutti i partecipanti, l'operazione (formazione, ampliamento stadio ecc), in maniera che se al presidente per qualsiasi caso dovesse non arrivare o arrivare tardi in maniera erronea, gli altri possano testimoniare il vero; a tutti si intende a tutti e 6 i partecipanti per correttezza nei confronti di tutti e non (come purtroppo accade spesso) solo ad alcuni, pena l'annullamento dell'operazione;
4. per quanto riguarda le votazioni, il regolamento di esse è compreso nei files allegati alla presente mail ed a quello ci si dovrà confare; il presidente deciderà inderogabilmente le seguenti cose: a) se per approvare la regola proposta dovrà essere approvata dalla maggioranza dei votanti, o dalla maggioranza della lega o dalla totalità di essa; b) le proposte devono essere inviate a tutti, con la scadenza (inderogabilmente una settimana esatta dal momento della proposta), l'oggetto della regola, e la spiegazione chiara e semplice di quanto sarà proposto; in mancanza di argomento chiaro in oggetto e scadenza della votazione, la proposta si intende automaticamente nulla; qualora la spiegazione non fosse chiara, il presidente dichierarà nulla la stessa, fino a nuova formulazione (anche immediata); c) in una eventuale coda di proposte, o anche quando una votazione è aperta, il presidente può inserire una votazione di urgenza (che non può riguardare gli argomenti della votazione in corso o oppure già in attesa di votazione), che saranno inevitabilmente da votare entro 3gg dalla proposta di urgenza, sospendendo ovviamente il tempo per la votazione in corso che quindi effettivamente durerà sempre 7gg;
5. per ogni argomento non si potranno riproporre modifiche parziali o totali simili, o somiglianti, prima di 3 (tre) stagioni dall'ultima proposizione; il presidente potrà rendere nulla la proposta qualora dovesse ravvedere tali similitudini o somiglianze.
PACCHETTO REGOLAMENTARE11-06-2014: proposto da J (pacchetto indivisibile): J, stefano: SI, ugo, federico, ciccio, fabrizio: ASTENUTI
1. i seguenti files allegati sono parte integrante del regolamento ufficiale della nostra lega; ciò verrà aggiornato quando verranno proposte e/o modificate/cancellate parti dello stesso regolamento; per tutto ciò che non è compreso nel regolamento il presidente deciderà come comportarsi, seguendo la prassi adottata fino al momento;
2. il probo viro NON potrà più essere chiamato in causa da nessuno; essendo egli il garante del regolamento, quando dovesse ritenere che lo stesso fosse violato o non ben applicato, può intervenire spontaneamente con necessario parere motivato, entro 15 giorni dall'accaduto, per ripristinare inderogabilmente e senza ulteriori discussioni, quanto non o erroneamente applicato;
3. per quanto riguarda tutte le scadenze orarie (formazioni, offerte, ecc) non ci sarà più nessuna discussione in quanto si opererà nel seguente modo: conterà l'orario di arrivo delle operazioni e quindi anche un solo minuto oltre detto limite, automaticamente e senza spiegazioni da parte del presidente, l'operazione risulterà non valida; per quanto riguarda tutto, eccetto le offerte e le votazioni, si dovrà inviare a tutti i partecipanti, l'operazione (formazione, ampliamento stadio ecc), in maniera che se al presidente per qualsiasi caso dovesse non arrivare o arrivare tardi in maniera erronea, gli altri possano testimoniare il vero; a tutti si intende a tutti e 6 i partecipanti per correttezza nei confronti di tutti e non (come purtroppo accade spesso) solo ad alcuni, pena l'annullamento dell'operazione;
4. per quanto riguarda le votazioni, il regolamento di esse è compreso nei files allegati alla presente mail ed a quello ci si dovrà confare; il presidente deciderà inderogabilmente le seguenti cose: a) se per approvare la regola proposta dovrà essere approvata dalla maggioranza dei votanti, o dalla maggioranza della lega o dalla totalità di essa; b) le proposte devono essere inviate a tutti, con la scadenza (inderogabilmente una settimana esatta dal momento della proposta), l'oggetto della regola, e la spiegazione chiara e semplice di quanto sarà proposto; in mancanza di argomento chiaro in oggetto e scadenza della votazione, la proposta si intende automaticamente nulla; qualora la spiegazione non fosse chiara, il presidente dichierarà nulla la stessa, fino a nuova formulazione (anche immediata); c) in una eventuale coda di proposte, o anche quando una votazione è aperta, il presidente può inserire una votazione di urgenza (che non può riguardare gli argomenti della votazione in corso o oppure già in attesa di votazione), che saranno inevitabilmente da votare entro 3gg dalla proposta di urgenza, sospendendo ovviamente il tempo per la votazione in corso che quindi effettivamente durerà sempre 7gg;
5. per ogni argomento non si potranno riproporre modifiche parziali o totali simili, o somiglianti, prima di 3 (tre) stagioni dall'ultima proposizione; il presidente potrà rendere nulla la proposta qualora dovesse ravvedere tali similitudini o somiglianze.
APPLICAZIONE REGOLA AMMONIZIONE A -0,504-06-2014: proposta da J: regola in vigore dalla 42a stagione. J, ugo, federico, stefano, ciccio: SI, fabrizio: NO
INTRODUZIONE ASSIST01-14-2014: proposta da fabrizio. Introduzione assist. fabrizio = SI; J, ugo = NO; ciccio, stefano = ASTENUTI; federico = non chiaro il voto
REGOLA AMMONIZIONE A -0,501-14-2014: proposta da fabrizio. ammonizione a -0,5 ed espulsione a -1. fabrizio, federico = SI; federico, stefano, J, ugo = ASTENUTI
MODIFICA BONUS GOL01-14-2014: proposta da fabrizio. Gol att=3; centr=3,5; dif=4; por=4,5. fabrizio = SI; federico, J, ugo = NO; ciccio, stefano = ASTENUTI
CAMBIO BONUS MODULI01-14-2014: proposta da fabrizio. 442 da 0 a 0, 433 da -0.75 a -1, 343 da -1 a -1,5, 352 da -0.25 a -0.75, 451 da +0.75 a +0.5, 532 da +0.25 a +0.25, 361 da +0.5 a +0.25, 622 da +0.5 a +0.5, 541 da +1 a +1, 631 da +1.25 a +1.5
REGOLA AMMONIZIONE A -0,526-10-2013: proposta da fabrizio. ammonizione a -0,5 ed espulsione a -1. ciccio, fabrizio, stefano = SI; federico, ugo = NO; J= ASTENUTO
MODIFICA BONUS GOL26-10-2013: proposta da fabrizio. Gol att=3; centr=3,5; dif=4; por=??. Ciccio, fabrizio = SI; federico, stefano, J, ugo = NO
INTRODUZIONE ASSIST26-10-2013: proposta da fabrizio. Introduzione assist. Ciccio, fabrizio, stefano = SI; federico, J, ugo = NO
INSERIMENTO TERZA FONTE (TUTTOSPORT)26-10-2013: proposta da fabrizio. Terza fonte da inserire, tuttosport. Fabrizio = SI; ciccio, stefano, ugo = NO; J, federico = ASTENUTI
REGOLA PENALE SCAMBI TRA STAGIONI23-10-2013: proposta da J. si ripristina la penale come per gli scarti e come sempre deve avvenire in ogni caso; la particolarità era stata erroneamente inserita: Stefano, Ciccio, J e Ugo = SI; fabrizio e federico = astenuti
REGOLA PER SCAMBI15-10-2013: proposta da ciccio. Negli scambi annullata la penale di chi vende; se la squadra che lo ha venduto ricompra il calciatore entro 2 anni dovrà pagare penale dell'intero valore del calciatore. Ciccio, stefano = SI; J, fabrizio, ugo = NO; federico = ASTENUTO
REGOLA TABELLINIdalla 38a stagione vengono adottati i tabellini della Lega Calcio (sul sito) per marcatori, ammoniti ed espulsi. Ovviamente le regole sui ricorsi rimangono invariate ed il probo viro o il presidente li dovranno vagliare
REGOLA DEL BONUS VIVAIOper tutti i giocatori del vivaio, quando vengono scambiati-comprati-venduti-contratto rinnovato-mossi da vivaio a rosa, ossia, qualsiasi variazione in aumento del suo valore avvenga,  una quota del 10% torna alla squadra di origine. quando il giocatore viene scartato da chi lo aveva portato in prima squadra perde tale diritto, mentre se lo scarta un altra squadra, i diritti seguono fino alla scadenza del contratto in corso. ad inizio di ogni stagione la squadra riceve la somma di tutti gli importi guadagnati dai giocatori scoperti in quel momento ancora nelle rose di tutte le squadre della lega, compresi i vivai, quindi i giocatori eventualmente scartati da altri ma ancora con contratto in corso, non partecipano a tale computo; se poi invece qualcuno li dovesse ricomprare, allora verrano ricompresi nel computo, che però darà lire solamente ad inizio della nuova stagione
REGOLA DELLE CLAUSOLE INSERITE NEGLI SCAMBIse nel contratto di scambio viene inserita una clausola che dice che se il calciatore dovesse non essere più in una squadra di A al momento del mercato di inizio stagione, una delle 2 squadre interessate allo scambio deve pagare un indennizzo all'altra, il calciatore interessato NON potrà essere ceduto a qualsiasi titolo ad una terza squadra. questo (è da notare che di solito capita nella pausa estiva quando facciamo scambi già da molto tempo prima della fine del mercato di serie A) di cui sopra, accade se la clausola dovesse essere inserita ufficialmente nello scambio; se invece non si volesse inserirla ufficialmente, in maniera che quindi il calciatore possa essere ceduto a terzi, si deve comunque comunicare agli altri componenti la lega l'accordo tra le 2 parti, in maniera che, qualora dovesse andare in serie differenti dalla A il calciatore, si conosca il motivo dello spostamento di crediti da una società all'altra.
METODO VOTAZIONIStep 1 - uno qualsiasi dei componenti propone una aggiunta/modifica al regolamento, enunciando chiaramente da quando vorrà farla applicare.
Step 2 - Il Probo Viro in collaborazione col presidente valuta l'attuabilita' della nuova proposta, in caso negativo la proposta e' respinta.
Step 3 - Il Presidente in collaborazione col Probo Viro dopo la valutazione positiva di cui allo step 2 dichiara: la scadenza della votazione (min 72 ore), il quorum e la maggioranza che deve essere ottenuta affinche' la regola sia approvata. NB: per proposte di modifica regolamento in corsa, è obbligatorio il quorum di 6su6 (non la totalità dei votanti, ma la totalità dei componenti la lega); questo è l'unico caso in cui è prestabilito il quorum, e di tutti i partecipanti, in tutti gli altri casi, si procede come sopra detto. per la modifica delle regole importanti a partire dalle stagioni successive il quorum sarà di 4 su 6; per la modifica di regole minori a partire dalle successive stagioni il quorum è la maggioranza dei votanti. la determinazione della importanza o meno è stabilita dal presidente; il probo viro con opinione non motivata può modificare la decisione del presidente
In caso sia il Probo Viro ad effettuare la proposta questo Step spetta solo al presidente; in caso sia il Presidente questo Step spetta solo al Probo Viro
Step 4 - Il Probo Viro dichiara aperte le votazioni.
Step 5 - Il Probo Viro scrutina e dichiara il risultato finale.
Step 6 - In caso di approvazione il presidente modifica il regolamento e quest'ultimo diventa attuabile da questo momento in poi, per tutte le partite e le stagione a venire. Non potra' essere applicato retroattvamente.
ANNI CONTRATTO PER GIOCATORI SCAMBIATIal momento dello scambio di 2 o più calciatori tra 2 squadre, i nuovi contratti dovranno sempre essere pari al numero massimo di  anni in cui sono sottoscrivibili (attualmente 3); tranne ovviamente per i calciatori del vivaio che o non hanno contratto, oppure quelli che lo hanno, lo vedranno invariato.
RITORNO CALCIATORE IN PRESTITOal momento del ritorno nella squadra proprietaria di un calciatore in prestito, detta squadra dovrà necessariamente avere uno o più spazi (quanti necessari per i calciatori che devono rientrare) in rosa. se non ci fossero spazi allora il proprietario vedrà d'ufficio scartati dei calciatori in ordine crescente di valore e secondo l'ordine di ruolo D, C, P, A, per fare spazio ai calciatori rientranti. qualora i calciatori scartati obbligatoriamente dovessero avere degli anni di contratto in corso, si dovrà eventualmente pagare la penale.
NUOVA DECISIONE SUL PREZZO DA PAGARE AL MOMENTO DEL PRESTITO DEL CALCIATOREal momento del prestito, la quadra in cui andrà il calciatore dovrà pagare il 50% del suo valore, immediatamente ed a prescindere dagli accordi che sono stati decisi con la squadra proprietaria. Ovviamente ed in ogni caso il calciatore a fine contratto torna inderogabilmente alla squadra proprietaria. Al momento del prestito pertanto, avendo la squadra proprietaria già pagato l'ingaggio per mantenere il calciatore in rosa, viene pagato un 50% in più del valore del calciatore (questa volta dalla squadra che lo riceve in prestito).